Lavora Con Le Vernici

Quali sono i metodi più efficaci per rimuovere la vernice a base d'acqua?

Spesso nel corso delle riparazioni necessarie per rimuovere il vecchio strato di vernice di lattice per mettere una formulazione colorazione fresca. Non è così difficile farlo se segui determinate regole. Su come rimuovere la vernice a base d'acqua dal soffitto o da qualsiasi altra superficie, parleremo di questo articolo.

contenuto:
  • metodi necessità inchiostro lavaggio
  • disinchiostrazione
  • lavaggio con acqua
  • metodi termici e meccanici
  • Flushing vernice impermeabile
  • Altri metodi di trattamento superficiale
  • chimici per il lavaggio
  • Purificazione vernice detriti

inchiostro necessità di lavaggio

Se lattice vernice ben tenutein superficie, non è necessario cancellarlo. In questo caso, un nuovo livello può essere applicato direttamente su quello precedente. Tuttavia, in ogni caso è necessario pulire la superficie di polvere e detriti, nonché per asciugare e applicare lo strato di primer. Due composizione

del suolo, è formata sulla superficie del rivestimento aderisce alla quale inchiostro si trovano bene.

Ci sono diversi tipi di suoli, inclusi quelli specificamente progettato per le formulazioni a base acquosa.

vecchie pitture non sempre si aggrappa alla superficie, si può staccare o blister. In questi casi, lo strato di pittura deve essere lavato via.È anche inevitabile nel caso di rimozione della vernice revisione, o quando prevista applicazione alla superficie di un tipo completamente diverso di tessuto.

non farlo senza rimuovere strato di emulsione acqua-e, se necessario, colorare composizione di vernice di colore completamente diverso. Ad esempio, se il vecchio strato è più scuro o troppo luminoso, probabilmente dovrà essere lavato via. Metodi

per la rimozione di vernice

Flushing con

acqua per rimuovere la vernice di lattice dal soffitto o parete, avrete bisogno dei seguenti strumenti: scaletta

  • , un tavolo robusto o feci;
  • spatola metallica larga;Rullo
  • ( preferibilmente con una maniglia abbastanza lunga);Capacità
  • ( ad esempio, pelvi);Pennello
  • con setole metalliche;
  • pellicola di polietilene( senza pellicola può essere utilizzata giornali);
  • occhiali di sicurezza, guanti e respiratore.

Il rivestimento può essere impermeabile e non impermeabile. Se la vernice a base di acqua è resistente all'umidità, rimuovere l'acqua è inutile, quindi in questo caso ci si concentrerà sul percolato composizioni esclusivamente nevodostoykih.

per il lavaggio del vecchio strato di procedere come segue: ci

  1. isolare tutte le superfici che indesiderato contaminano, con film di polietilene o documenti.
  2. Indossare occhiali protettivi, guanti e un respiratore.
  3. Riempire l'acqua calda in una ciotola o altro contenitore adatto. Goccia rotolo
  4. nell'acqua e tenerli coloranti strato, che abbiamo raccolto rimosso.
  5. Il rivestimento ben bagnato lo lascia zoppicare per 10-15 minuti.
  6. Rimuovere la vernice più morbida più morbida con una spatola metallica.
  7. Se la vernice in alcune zone non zoppicava in modo che possa essere rimosso facilmente, ancora una volta inumidire la superficie con acqua e lavorare con una spazzola metallica.

Si prega di notare! Non c'è bisogno di bagnare immediatamente l'intera superficie di una vasta area. Le probabilità sono che quando si tratta di una certa area di tutto, è a questo punto si asciuga.metodi termici e meccanici

Rimuovere la vernice può anche usare il potere o riscaldamento. In un caso, avrete bisogno di un trapano elettrico con un ugello levigatura nell'altra - costruzione asciugacapelli.

pennello abrasivo è una spazzola rotonda con una setola di metallo. Acquista questo dispositivo può essere sul mercato o nel negozio di materiali da costruzione. A causa delle setole rigide di metallo, anche spessi strati di vernice impermeabile può essere rimosso, che è impossibile da lavare con acqua. Puoi anche usare una smerigliatrice. L'unico inconveniente significativo del metodo meccanico è la notevole quantità di polvere rilasciata durante il funzionamento.

La tecnica termica

prevede l'uso di alte temperature per ammorbidire la vernice. Come dispositivo per l'esposizione alla temperatura, viene utilizzato un asciugacapelli. Questo dispositivo funziona sulla base dello stesso principio di un essiccatore domestico, ma la temperatura dell'aria è molto più elevata.

Per rimuovere la vernice, l'area selezionata viene riscaldata fino a quando appaiono le crepe sul rivestimento. Quindi, la vernice incrinata viene rimossa con una spatola metallica. I resti di vernice e materiale verniciante vengono puliti con una carta vetrata o pennelli con setole metalliche. Finalmente laviamo e aspiriamo accuratamente la superficie.

Lo svantaggio del metodo termico è la necessità di acquistare un asciugacapelli da costruzione.È meglio affittare questo dispositivo in un negozio di costruzioni o chiedere un po 'da un amico.

Lavaggio della vernice impermeabile

Come accennato in precedenza, la vernice resistente all'acqua non può essere lavata via con acqua. Tuttavia, se non si dispone di strumenti più avanzati( un asciugacapelli da costruzione, un trapano elettrico, un macinino) a portata di mano, è possibile utilizzare metodi che utilizzano sia acqua che altri strumenti improvvisati.

Il primo modo:

  1. Abbiamo bisogno di un pennello con denti duri in metallo. Il pennello dovrebbe essere fatto con solchi profondi nello strato di pittura.
  2. Quindi bagnare abbondantemente i punti graffiati per ammorbidire lo strato di vernice dall'interno. Aspettiamo 10-15 minuti, e poi di nuovo mettiamo acqua sulla superficie: più la vernice si gonfia, meglio è.Non dimenticare di ventilare la stanza, perché una buona circolazione d'aria nelle condizioni di umidità favorisce il distacco della vernice.
  3. Pulire la superficie del vecchio strato con una spatola.

Il secondo modo:

  1. In questo caso è necessario incollare o incollare carta da parati. La composizione adesiva viene applicata al vecchio strato e un foglio di carta sottile. Successivamente, la carta è ben aderita alla superficie da pulire.
  2. Lascia asciugare la colla.
  3. Dopo aver asciugato l'adesivo, rimuovere la carta con una spatola. Con la carta, anche la vernice si staccerà.I resti del vecchio strato vengono rimossi nazhdachkoy.

Altri metodi di pulizia delle superfici

Oltre a quelli descritti sopra, esistono metodi alternativi per rimuovere la vernice a base d'acqua:

  1. Lavaggio chimico. Un esempio è lo iodio, di cui 200 millilitri vengono aggiunti all'acqua. È inoltre possibile utilizzare acqua saponata. La vernice si gonfia più rapidamente se alla soluzione viene aggiunto alcol o acido salicilico. Il fatto è che l'alcool scioglie attivamente gli acrilati. I rivestimenti di lattice si dissolvono a causa dell'esposizione a composti cloroformici e dicloroetano. Tuttavia, non dimenticare la tossicità di queste sostanze e la necessità di utilizzare dispositivi di protezione( guanti, occhiali, respiratori) e strutture di ventilazione.
  2. È possibile nascondere il vecchio strato di vernice dietro il soffitto sospeso o teso, oltre che dietro i pannelli decorativi. Naturalmente, questo metodo è applicabile solo se l'altezza del soffitto è adeguata.
  3. Il vecchio strato può essere pulito anche con un smerigliatrice di colori. Questa sostanza gelatinosa dovrebbe essere trattata con l'area desiderata e attendere il tempo specificato dal produttore sulla confezione. Il materiale viene quindi trattato con un solvente 646 e rimosso con una spatola metallica. Il vantaggio della tecnica è l'assenza di inquinamento da polveri e lo svantaggio - in un tempo abbastanza lungo.
  4. Oltre ai cacciatorpediniere, ci sono rimozioni speciali. Tale sostanza è un liquido comprendente un solvente dimetilcloruro, alcol isopropilico, acido formico o qualche altro componente organico. Un metro quadrato di superficie avrà bisogno di circa 200 grammi di liquido di lavaggio.

Prodotti chimici per il lavaggio

Ci sono molte composizioni per il lavaggio sul mercato, tuttavia, non tutte sono adatte al trattamento di superfici interne, poiché sono altamente tossiche. Dalle composizioni destinate ai lavori interni, è possibile assegnare quanto segue:

  1. "Set Boya Sokucu" di produzione turca. Il lavaggio aiuta ad ammorbidire la vernice e lo strato di vernice su superfici di cemento, legno e metallo."Set Boya Sokucu" è incompatibile con la plastica, poiché corrode il materiale. La composizione viene applicata alla superficie per 15-20 minuti. Dopo la scadenza del periodo di attesa, la pittura rimanente viene rimossa con una spatola. Il trattamento con un solvente a base di cellulosa è completo.
  2. Lavare la composizione "Manor".La sostanza assomiglia al paste-gel e può essere usata per rimuovere vernici a base d'acqua da superfici diverse dalla plastica. La vernice è ammorbidita per circa 10-15 minuti dopo l'applicazione del lavaggio. Il gel è sicuro per la salute umana. Alla fine del processo, è necessario finire il materiale con uno sgrassatore.

Se si desidera rimuovere la vernice dalla plastica senza danneggiare la superficie, è necessario tenere conto del fatto che vengono utilizzate diverse composizioni chimiche per ogni tipo di plastica.

Pulizia della vernice dai detriti

Quando si ripara un contenitore con vernice fresca, la spazzatura spesso cade. Questo di solito accade a causa di un'aspirazione insufficiente della sporcizia dalla superficie o dallo strumento. Non è possibile usare vernice contaminata, perché in questo caso è impossibile garantire la corretta qualità della pittura. La vernice a base d'acqua non è economica, quindi, invece di acquistare un nuovo contenitore, è meglio rimuovere i detriti dal contenitore.È fatto nel modo seguente:

  1. Preleviamo grandi pezzi di immondizia con le nostre mani o, per esempio, con le pinze. Rimuoviamo le particelle di media dimensione con un setaccio.
  2. Se mescoli a caso colori di colori diversi, mescoli bene. Quindi, prendi il colore appropriato nella giusta quantità e aggiungilo lentamente alla soluzione. L'obiettivo è restituire il colore originale alla vernice. Tuttavia, si dovrebbe notare qui che la colorazione è possibile solo in situazioni in cui abbiamo a che fare con lo stesso tipo di composti. Ad esempio, non è possibile mescolare pittura ad olio e acrilico in ogni caso.
  3. Anche i rifiuti possono penetrare in profondità e sulla superficie verniciata. In questo caso, la pulizia del posto problematico con carta vetrata a grana fine aiuterà.Un altro strato di materiale pittorico viene quindi applicato all'area pulita. Se la contaminazione è troppo evidente, potrebbe essere necessario applicare una nuova mano di vernice su tutta la superficie verniciata.

Quindi, quando si sceglie il modo di pulire la superficie della vernice a base d'acqua, è necessario considerare il tipo di composizione del colorante: è impermeabile .Il modo più semplice per rimuovere il vecchio strato è quello di risciacquare con acqua, e il più tecnologico è l'uso di prodotti chimici speciali.