Pittura Interna

Come dipingere le pareti dell'appartamento: scegliamo l'opzione di finitura

Come dipingere le pareti in appartamento

Come dipingere le pareti in appartamento stiamo discusso in dettaglio. Dopotutto, ci sono tante coloranti e modi per applicarle.

Come e cosa dipingere i muri nell'appartamento, analizzeremo ulteriormente a tappe. Per scegliere la copertina giusta, puoi vedere il video in questo articolo e foto.

Articolo Contenuto

  • Pareti di vernice gradualmente
  • Tipi di formulazioni di vernici
    • oleose composizioni smalto soluzioni
    • adesivo vernici spazi
  • Preparazione e pareti Istruzioni
  • colorazione rivestimento parete pareti

vernice gradualmente

Nel recente rivestimento laccato interesse come materiale di base durante la riparazionee la decorazione di appartamenti e altri locali tra la popolazione è cresciuta. Questo è facilmente spiegabile con il fatto che tra quelli rappresentati in questa categoria di prodotti di qualsiasi, anche il cliente più esigente troverà il giusto e prodotto unico. Per prima cosa devi capire quale vernice dipingere i muri dell'appartamento.

Insieme con la vasta selezione di materiali è importante e il fatto che la pittura delle pareti della stanza è anche uno dei modi più economici per aggiornare l'aspetto delle pareti. Questo metodo non richiede notevoli costi di materiale e di tempo, e consentire per il più breve tempo possibile e per cambiare il colore degli interni e la consistenza. Così

:

  • Grazie a formulazioni tecnologicamente avanzati di vernici sottoposti a fumigazione possono rimanere pulita per molti anni, dal momento che il wet cleaning ammissibile e il lavaggio delle superfici colorate.diversità
  • Il colore è così vasto che possa soddisfare le esigenze delle nature più sofisticati e raffinati. Oltre al colore, ci sono composti che alterano il rivestimento testurizzato, che dà la possibilità di creare chiede al suo interno.
  • Oltre applicata materiale vernice moderna come un pareti "nudo", e sulla carta da parati, in modo da poter combinare in uno unico degli interni di diversi stili di design. Produttori

inchiostri correnti sviluppato una grande varietà di materiali, che permette di selezionare la desiderata. Alle vernici vengono aggiunte sostanze speciali che distinguono alcune soluzioni dagli altri. Ci sono rivestimenti per lavori esterni e per lavori che vengono eseguiti per strada.principale classificazione

è fatta a seconda di quale parte del cosiddetto sostanza filmogena:

  • olio - sulla base di vari oli siccativi;
  • smalto - le vernici a base;Adesivo
  • - basi tali vernici acquosa soluzione polimerica organica;idropitture
  • - a base di dispersioni acquose di polimeri diversi. Tipi

formulazioni di vernice In linea di principio, qualsiasi colorante può essere applicato con le mani, e quando il prezzo finale non è elevato. Per selezionare facilmente esattamente che cosa rivestimenti, che si riunirà tutti i requisiti ed essere adatto a tutti i parametri, è necessario conoscere le peculiarità di ciascuna specie individualmente. Le soluzioni

Oil

a causa della mancanza di opzioni alternative per la pittura ad olio è stata a lungo la più popolare e frequentemente utilizzate. Dipinto con una sostanza del genere tutto ciò che potrebbe essere.

Dopo il lavoro, è stato necessario molto tempo per asciugare completamente le superfici. E il processo di re-staining doveva essere fatto dopo un paio di anni. Questo perché il materiale attivo non traspiranti, superfici rispettivamente verniciati non "respirare", che comporta un breve scricchiolio, poi sbriciolamento e vernici.

  • Oggi, questa vernice è usata abbastanza spesso quando si pitturano le superfici di metallo( vedi Tipi di vernici per metallo: quale scegliere).Ma l'ampia applicazione nella vita moderna, questo materiale è quasi non ricevuto, perché ha un corrosivo specifico e dannoso per l'odore di salute umana. Ecco perché oggi viene data la preferenza a materiali più rispettosi dell'ambiente e sicuri. Tuttavia, le soluzioni petrolifere trovano ancora applicazione tra i consumatori, perché sono molto resistenti
  • Questi materiali sono realizzati sulla base dell'olio essiccante, sia naturale che artificiale. L'olio di essiccazione è girasole, canapa o semi di lino. L'additivo di girasole promuove l'asciugatura più rapida, a differenza degli altri due.
  • Inoltre, i colori ad olio possono essere addensati, che devono essere diluiti nelle proporzioni richieste prima dell'uso e pronti all'uso, che possono iniziare immediatamente a lavorare.

Composizioni di smalto

Questa categoria di materiali per pitture e vernici è realizzata sulla base di vernici. I rappresentanti di questo gruppo di vernici possono essere: nitro-smalto, poliuretano o vernici melaminiche, alchidiche e altri smalti e composizioni.

So:

  • Gli smalti per la colorazione sono prodotti in un contenitore , che dopo la sua apertura può essere immediatamente offuscato. L'asciugatura della superficie trattata con questa soluzione avviene entro 24 ore. Per conservare la vernice smaltata può essere un anno intero dal momento della sua fabbricazione.
  • Questo materiale può essere verniciato come pareti normali, così come in metallo , e in generale qualsiasi tipo di superficie. Questa composizione è diluita con soluzioni speciali.

Attenzione: Affinché l'uso di materiali smaltati sia più efficace, la superficie da trattare deve avere una base irruvidita in modo che l'area di contatto con i componenti del materiale di verniciatura sia maggiore.

Vernici adesive

Il nome stesso di queste composizioni parla da sé, cioè la loro base è la colla. Oltre alla colla, vengono utilizzati anche additivi come caseina, cellulosa e altri.

  • Per la preparazione della vernice e della vernice da lavoro vengono utilizzati tre contenitori separati. Il primo di essi è necessario per preparare una soluzione gessosa. Nel contenitore mettere il gesso e versare acqua calda. Il rapporto tra gesso e liquido è espresso in una proporzione di due a uno. Questa soluzione dovrebbe essere lasciata riposare per circa 2 ore.
  • Nel contenitore 2, un colorante viene posto e anche diluito con acqua. La consistenza di questa miscela dovrebbe assomigliare ad un impasto, mescolare il colorante ad una massa omogenea. La base adesiva
  • è preparata per il terzo contenitore. Per fare questo, prendi un secchio di acqua normale 0,6 kg di colla.
  • Dopo che tutte le soluzioni sono pronte, il contenuto dei primi due contenitori viene miscelato, dopodiché è necessario creare un campione per la densità.Per tale test, è necessario inserire un bastoncino nella miscela risultante, quindi ispezionarlo attentamente.
  • Se la bacchetta è verniciata in modo uniforme senza aree non verniciate, allora si ritiene che tutto sia eseguito correttamente e che si ottenga la densità necessaria. Se il colore è liquido, puoi aggiungere gesso e tinta alla densità.Se il colore al contrario è molto spesso, viene diluito con acqua.
  • Il colore finito viene applicato a una superficie preparata in modo da determinare il colore della soluzione risultante. Dagli un buon asciutto e, se il risultato finale è adatto a tutti, puoi iniziare a dipingere altri muri.

Il passo finale è quello di mescolare il colore con la base di colla. Quindi, il risultato e la durata del rivestimento con la vernice per colla dipendono direttamente dalla densità della soluzione.

  • Se la colla è molto spessa, molto probabilmente, in un futuro molto prossimo, una tale vernice cadrà.
  • Un'altra opzione sta cambiando il colore sotto l'influenza di fattori ambientali.

Attenzione: è possibile capire se le proporzioni sono correttamente osservate rivolgendo la vostra attenzione alla reazione della vernice - prima dovrebbe addensare e quindi diluire. Asciugare la superficie, trattata con soluzione adesiva, in correnti d'aria è vietata.

  • Le sospensioni a base di acqua si basano sull'acqua e non dissolve alcun componente, ma le diluisce solo. Dopo che l'acqua-emulsione è stata applicata al piano di lavoro, tutta l'acqua evapora.
  • Le soluzioni di emulsione acquosa possono trattare quasi qualsiasi tipo di superficie, escluso il metallo, poiché questo materiale provoca una rapida reazione alla corrosione su di esse.

Le vernici a base acquosa presentano una serie di vantaggi:

  • Asciugatura rapida;
  • Non esfoliare dalla superficie;
  • Assolutamente innocuo per l'ambiente e non allergico per l'uomo;
  • Non ci sono odori corrosivi o specifici.
  • Oltre alle caratteristiche tecniche, la vernice a base d'acqua può essere acquistata in qualsiasi colore. La palette di colori per questo materiale stupisce per la sua varietà e scelta. Pertanto, io uso una tale pittura per dipingere le pareti, mono creare disegni unici e unici all'interno.
  • L'unico inconveniente dell'utilizzo di tale materiale è la limitazione della temperatura alla quale il lavoro deve essere eseguito. La temperatura minima dell'aria non dovrebbe scendere sotto i 5 gradi con un segno più.Altrimenti, la vernice perderà le sue proprietà e tutto il lavoro dovrà essere rifatto.

Preparazione della stanza e delle pareti

La finitura delle pareti in qualsiasi stanza è una fase molto importante, perché l'aspetto dell'intera stanza dipende dalla qualità del lavoro svolto. Ecco perché prima di incollare o dipingere i muri è necessario preparare adeguatamente la superficie scelta per il lavoro.

Attenzione: oltre ai muri stessi, devi anche occuparti dei locali dove si svolgerà il lavoro e di tutte le cose che ci sono.

So:

  • La prima cosa che devi fare è togliere tutte le attrezzature e i mobili dalla stanza. Se ciò non è possibile, tutti gli oggetti sono posti in una pila al centro della stanza e coperti strettamente con qualsiasi film.
  • Successivamente, è necessario occuparsi del tappeto o del tappeto. Deve essere arrotolato e portato in un altro luogo, se per qualche motivo questo non viene fatto, quindi dopo averlo piegato dovrebbe essere coperto con un film.
  • La pavimentazione, sotto forma di un laminato o di un parquet, deve essere coperta in modo molto ordinato e di alta qualità da giornali cartacei o film puliti.
  • Dalle pareti della stanza vengono rimosse tutte le cose e dispositivi di illuminazione, nonché interruttori, prese e pannelli.
  • Tutti gli altri luoghi che non necessitano di verniciatura sono protetti con nastro di vernice.
  • La preparazione delle pareti per la verniciatura dovrebbe essere piuttosto scrupolosa, perché è la qualità delle operazioni preparatorie che determinerà il risultato finale.
  • Esiste una pittura decorativa, prima di applicare quale non è necessario preparare con cura la superficie. Perché è più facile dipingere le pareti con questo tipo di composizione. Questo è un nuovo sviluppo moderno, che sta guadagnando popolarità.
  • Le pareti prima dell'inizio del lavoro possono essere suddivise condizionatamente in 2 gruppi: nuovi e muri in una stanza già vecchia.

Nota: la migliore e più facile è la prima opzione, poiché la maggior parte delle manipolazioni preparatorie è già stata eseguita. Rimane solo per stuccare e trattarli con il nido. Dopo di che vengono puliti con un panno umido e asciugati.

Lo stadio finale è un primer, dovrà essere necessariamente applicato. Dopo tutto, garantirà un'adesione di alta qualità delle superfici.

Nel secondo caso, semplicemente non funzionerà.La prima cosa da fare con le vecchie mura è rimuovere lo strato precedente del rivestimento interno. Inoltre la superficie viene accuratamente lavata per rivelare tutti i più piccoli difetti.

Dopo che tutte le incrinature e altre irregolarità sono state identificate, vengono rimosse:

  • Bast fibra, pannelli di gesso sono pre-innescato. Se ci sono elementi metallici, è meglio coprirli con una soluzione isolante impermeabile per evitare la corrosione. Durante questo tipo di lavoro, la temperatura non può essere inferiore a +18 gradi Celsius e le bozze sono severamente proibite.
  • L'area precedentemente verniciata deve essere pulita con vecchie pitture. Per fare questo, è possibile utilizzare una spatola o nazhdachku. Se la vecchia vernice era grassa, allora scomparirà dall'attrito, se su una base di acqua - rimarrà sul posto.
  • La vecchia carta da parati dalle pareti può essere facilmente pulita con una spatola convenzionale, dopo aver bagnato la superficie con acqua o altro liquido per rimuovere la carta da parati.
  • Se la superficie di lavoro è irregolare, può essere coperta con intonaco di gesso, che è ben applicato e allinea la tela.

Se le pareti sono gravemente danneggiate e presentano irregolarità significative, è possibile utilizzare il metodo di placcatura del normale pannello di cartongesso. Ciò non solo semplificherà l'operazione in molti modi, ma consentirà anche di risparmiare denaro per i materiali. Un'altra opzione è intonacatura. Può essere utilizzato su superfici in cui la curvatura non è molto forte.

Istruzioni per dipingere il rivestimento murale

Tutto il lavoro viene svolto in più fasi. Per rompere i costi, la tecnologia è testata nel tempo.

Come dipingere i muri nell'appartamento

Quindi:

  • Il primo nelle stanze ha dipinto tutti gli angoli. Si consiglia di iniziare questo lavoro nella direzione dall'apertura della finestra.
  • Quindi, con l'aiuto di pennelli selezionati della dimensione richiesta, vengono verniciati i punti in cui è problematico o impossibile raggiungere il rullo. Ad esempio: plinti, radiatori, batterie e angoli. Vale la pena considerare che il battiscopa è meglio dipingere con vernice a base di vernice, e per batterie adatto a base resistente al calore speciale.
  • Per garantire che la superficie del rullo di lavoro da verniciare sia uniformemente impregnata di vernice, è meglio posizionarla su una superficie alettata o una rete per rimuovere il materiale in eccesso.
  • Per dipingere le superfici principali di una vasta area, è necessario acquistare un rullo. Affinché il risultato sia qualitativo, distribuire il materiale di lavoro sulla superficie più progressivamente, cioè nella direzione verso l'alto, quindi nuovamente a destra-sinistra e su-giù.

Questo completa l'intero processo di verniciatura delle pareti. In quali colori dipingere le pareti dell'appartamento puoi scegliere secondo l'interno.

Paint, indipendentemente dal suo tipo, ha la proprietà di enfatizzare e isolare tutti i difetti e le carenze delle superfici, ma che si trova. Questo è il motivo per cui si riferisce al processo preparatorio e molto vicino al dipinto stesso.

Dopo tutto, se dopo la prima fase ci sono degli errori, il risultato finale sicuramente non piacerà allo sguardo. E poi tutto il lavoro dovrà ricominciare da capo, e questo è un ulteriore investimento di fondi e sprecati tempo e nervi spesi. Le istruzioni ti aiuteranno a fare tutto in una buona qualità e in breve tempo.