Altre Coperture

Come rimuovere la ruggine dalle superfici metalliche?

Tutti i metalli arrugginiscono. Anche alluminio( compresi nutrizionale) per soggiorni più lunghi in un ambiente umido sulla superficie forma essa una forte pellicola di ossido. Pertanto, l'effettiva rimozione di ruggine - un problema che si trova ad affrontare, prima o poi, a qualsiasi proprietario.

contenuto: Tipi
  • e effetti di corrosione sulle prestazioni di articoli casalinghi e metodi strumenti
  • classificazione di controllo della corrosione metodi
  • meccanici
  • superfici di acciaio pulizia termica
  • chimici pulizia tipi

e l'influenza di corrosione sulla prestazione di articoli casalinghi e strumenti

formano nelle normali condizioni di ruggine èin realtà è una miscela di tre ossidi di ferro che sono formate nello stesso tempo e non avere differenti proprietà fisiche e meccaniche. Partendo dal fondo, e in seguito ad una superficie, la composizione della ruggine è una combinazione dei seguenti componenti:

  1. wüstite FeO( ossido di ferro) - un materiale piuttosto morbido con uno spessore che dipende dalle condizioni in cui è memorizzato l'oggetto metallico. A temperature elevate, lo strato di Wustite è sempre maggiore.
  2. magnetite Fe3O4( magnetite), - un ossido misto di ferro magnetico, che è inferiore alla durezza e porosità superiore wüstite. La magnetite ha pronunciato proprietà magnetiche.
  3. ematite Fe2O3( ematite), - il solido sostanza abrasiva è colore bruno-grigio, che è saldamente trattenuta sulla superficie. Ematite ha alta densità, le corrode acciaio, e aumenta notevolmente l'attrito per ogni interazione delle superfici a contatto tra loro. E 'con la ruggine della composizione chimica è una lotta.

rimuovere la ruggine problema sta nel fatto che l'originale non si sa quando e come morbido e duttile magnetite di ematite andrà.Pertanto, è necessario conoscere non solo la composizione della superficie del metallo, ma anche le condizioni in cui è apparso sul macchie di ruggine.

A seconda di questo, siamo in grado di scegliere il modo migliore per rimuovere l'ossido e l'agente più efficace contro la ruggine.

classificazione metodi di controllo della corrosione

Sulla base delle proprietà dei componenti principali ruggine( e possono essere presenti contemporaneamente), si possono identificare tali metodi di cancellazione:

  • meccanico, in cui la rimozione dello strato di ossido prodotta mediante spazzole rigide in acciaio;
  • calore, che utilizza impatto sulle temperature ruggine elevato( di solito in combinazione con aria intensiva o flusso d'acqua);
  • chimico - il risultato della reazione che avvia agente speciale( solvente ruggine) rivestito sulla superficie dell'oggetto metallico.

L'efficacia di questi metodi è diversa. Ad esempio, quando la rilevazione tempestiva di piccole macchie di ruggine, la superficie può essere facilmente pulito con una spazzola di acciaio o grossolani carta abrasiva. Nel caso in cui è stato rilevato la ruggine in ritardo, meglio al trattamento chimico. Per superfici

rinfusa che sono difficili da spostare o trasportare la pulizia termica seppur laborioso, ma è l'unico mezzo efficace per rimuovere corrosione. Spesso i metodi e le composizioni per la pulizia del metallo vengono combinati e implementati in una determinata sequenza.

mediante pulizia meccanica selezione

del particolare metodo di purificazione determinato dal tipo di superficie metallica da pulire. Ad esempio, è possibile applicare periodicamente riavvolgimento da una coppia di rulli per l'altro per lungo ripiano matassa di filo di acciaio. Nel corso di tale verifica sbucciatura prime curve, e poi separando le scorie dalla superficie metallica. Dopo tale riavvolgimento

preferibile omettere l'estremità del filo tra la coppia di spazzole metalliche rigide con cui separazione finale di ruggine sul metallo di base.rimozione della ruggine in modo possibile, se invece di spazzole per uso tela smeriglio o carta ruvida.

svantaggio di questo metodo è che dopo il trattamento a superfici trattate rimangono tracce di strumento di pulizia.

Dopo la pulizia meccanica, i prodotti metallici devono essere lucidati, soprattutto se la superficie da trattare deve conservare il suo aspetto originario.

Pulizia termica di superfici in acciaio

Questo processo richiede un generatore di vapore industriale o, in casi estremi, un asciugacapelli per edifici. In questo caso, la pulizia si basa sul fatto che la connessione in scala di qualsiasi composizione chimica con il metallo principale è relativamente piccola. Pertanto, l'influenza esterna - temperatura, umidità, cambiamenti nella velocità del flusso d'aria - contribuirà alla rimozione della ruggine superficiale.

La pulizia più efficace con questo metodo si verifica se la superficie lavorata è posizionata a una certa distanza dall'unità e si accende la fornitura di vapore riscaldato. Il getto di miscela aria-vapore, fornito sotto pressione, ammorbidisce prima la bilancia e poi la spezza in frammenti separati, che vengono successivamente facilmente rimossi dal flusso d'aria.

In questo modo, è possibile rimuovere la ruggine dalla superficie della porta in acciaio, della scatola di ventilazione, di altri oggetti metallici, il cui smantellamento è difficile o completamente impossibile.

Pulizia chimica

L'arsenale di metodi e composizioni per la pulizia chimica è molto vario. La rimozione della corrosione avviene chimicamente - l'effetto degli ossidi sulle soluzioni di acidi.

  1. Il mezzo più efficace è l'acido cloridrico, in particolare la concentrazione corrispondente - non meno del 15%( a una concentrazione inferiore la dissoluzione non cessa, ma rallenta sensibilmente).
  2. L'uso di formulazioni di acido solforico non è raccomandato, in conseguenza del quale sulla superficie pulita si forma uno strato di idruri di ferro che aumenta la fragilità del prodotto. Questo strato non può essere pulito: dopo un giorno questo composto chimico si disintegrerà indipendentemente sotto l'influenza dell'umidità contenuta nell'aria. Tuttavia, a volte questo è inaccettabile.
  3. A casa, per rimuovere la ruggine da piccole superfici, puoi prendere aceto, limone e persino coca cola. Il principio di azione è lo stesso: immergiamo l'oggetto nell'acido e lo lasciamo per un po ', poi lo puliamo.

L'efficienza di incisione dipende anche dalla temperatura della soluzione: con il suo aumento, la ruggine sarà rimossa molto più rapidamente.

La superficie mordenzata deve essere immediatamente neutralizzata dai residui acidi - sciacquata sotto una soluzione saponata calda, quindi pulita a fondo o asciugata in aria calma.

L'incisione è un processo dannoso per l'ambiente: occorre fare attenzione affinché i resti del prodotto usato non cadano sui prodotti alimentari, proteggano le mani dagli effetti corrosivi dei reagenti, ecc. Pertanto, un liquido che può rimuovere efficacemente la ruggine dovrebbe essere non tossico. In alternativa all'attacco acido, possono essere utilizzati anche i seguenti metodi:

  1. Incisione elettrolitica in soluzione di cloruro ferrico. Questa formulazione è atossica e disponibile per l'acquisto. La pulizia viene effettuata immergendo un prodotto arrugginito in una soluzione di cloruro ferrico, collegando uno degli elettrodi al bagno con la soluzione e il secondo all'oggetto da pulire. La tensione di attacco elettrolitico è piccola, non superiore a 12 V, quindi la tecnologia è assolutamente sicura. In assenza di cloruro ferrico, è possibile utilizzare qualsiasi caustico domestico, in particolare, soda caustica. A seconda dell'intensità di pulizia richiesta, il processo può essere continuato per 3-15 minuti.
  2. Applicazione alla superficie metallica di un detergente speciale, che include trapani, lime, convertitori di ruggine. Il meccanismo d'azione di questa sostanza è che i suoi componenti penetrano nella parte di substrato della ruggine, si ammorbidiscono e quindi si convertono in scaglie che sono già facilmente rimosse da un flusso di acqua calda.

La scelta del metodo ottimale per la pulizia del metallo dalla ruggine è determinata dalla dimensione dell'oggetto, dalla disponibilità di fondi e attrezzature. Una superficie ben pulita dovrebbe essere innescata in futuro ed è pronta per la verniciatura.