Altre Coperture

Protezione anticorrosiva delle condotte

tubazioni corrosione

è una delle principali cause di rottura della tenuta, a seguito della quale le fessure superficiali tubo, fratture e cavità.E quindi, la protezione di problema gasdotto corrosione non è solo costruttori o produttori, ma anche professionisti per creare un progetto e coloro che li utilizzerà.Contenuto

:
  • cause
  • Protezione delle specie
  • pareti fluido di processo
  • Elaborazione
  • vago
  • corrente indotta
  • corrente anodo sacrificale

causa della ruggine e corrosione sulle vasche d'acciaio può essere composizione idoneo che li attraversa fluido, non corretta combinazione di metalli differenti così come insufficienteControllo della corrosione e metodi di protezione scarsamente scelti. Il rischio di corrosione è che può causare perdite di tubazioni. Eseguire la riparazione dei tubi, dopo i danni è possibile solo con la saldatura.

causa di corrosione delle tubazioni interrate acciaio è un fenomeno che la causa principale di cui possono citare metalli reazione di ossidazione elettrochimica di loro costante interazione con l'umidità.Come risultato di tali reazioni, la composizione del metallo cambia a livello ionico, diventa arrugginita, si disintegra e semplicemente scompare dalla superficie. Dal processo di ossidazione

può essere influenzata dalla natura del fluido che scorre attraverso un condotto sotterraneo o le proprietà di riscaldamento del mezzo in cui si trova. Per questo motivo, quando si scelgono mezzi adeguati per il controllo della ruggine, è necessario prendere in considerazione tutte le caratteristiche che hanno preceduto il suo verificarsi. In caso contrario, la riparazione mediante saldatura è inevitabile.

Tipi di protezione

Ad oggi esistono diversi metodi per il trattamento dei tubi del riscaldamento sotterraneo contro ruggine e corrosione. Tutti si basano sul principio della lavorazione speciale, durante il quale il metallo da cui provengono i serbatoi reagisce con le sostanze e le soluzioni introdotte. Come risultato di tali azioni, viene creato un film speciale che fornisce protezione.

Si possono distinguere diversi tipi principali di metodi di protezione anticorrosione: trattamento liquido

  • con reagenti chimici;Trattamento parete
  • ;Corrente vagante
  • ;Catodo
  • ;Anodo
  • .

Fluid handling

Il liquido che scorre attraverso la pipeline può avere alcune qualità aggressive. La composizione aggressiva dell'acqua può essere una conseguenza del contenuto di carbonati, bicarbonati o ossigeno in esso, che causa la formazione di ruggine del metallo.

Effettuare una pulizia qualitativa delle pareti dei tubi sotterranei o pulirle completamente è tecnicamente abbastanza difficile. Il compito principale del trattamento chimico dell'acqua è la conversione della sua composizione da aggressiva a debolmente calcinante. Tale trattamento dei tubi di riscaldamento sotterraneo contro la ruggine è spesso limitato all'addizione di soda, calcio o carbonato di sodio all'acqua.

Nelle zone di tubi di acqua in cui l'acqua può essere distribuita su punti di aspirazione separati, loro successiva elaborazione viene effettuata aggiungendo polifosfati.

protezione contro la corrosione dello zinco è effettuata serbatoi interrati mediante aggiunta di silicati, fosfati, e policarbonati. In questo modo, sulla superficie interna dei tubi zincati appare un film speciale che impedisce la corrosione.

Trattamento delle pareti

Il trattamento delle pareti è stato utilizzato come protezione dalla corrosione per molti anni. Per eseguire un tale complesso di misure, il rivestimento viene applicato sulla parete esterna o interna del tubo sotterraneo. Due elettroplaccatura

è formata sulla superficie del film attivo o passivo stato di alta resistenza, che non consente mezzo aggressivo di penetrare negli strati profondi del metallo. L'effetto di tali azioni può essere facilmente mantenuto per un periodo sufficientemente lungo.

Di norma, un altro metallo viene applicato sulla superficie del prodotto. Molto spesso, lo zinco è usato per questo, e la corrosione non è influenzata. Sulla superficie del metallo può essere applicata vernice, vernice o smalto, che fungono anche da trattamento efficace dei gasdotti.

Per ottenere il massimo effetto nel controllo della ruggine, vengono spesso utilizzate leghe di metalli come zinco o magnesio. Gli specialisti sostengono che la zincatura dei tubi è il più popolare tra tutti i metodi di lavorazione esistenti.

Corrente errante

La corrente errante è la corrente generata nel terreno nella dispersione di percorsi elettrificati. L'energia arriva a un punto che è un catodo e parte in un punto che è un anodo.

L'elettrolisi si verifica durante il processo, che può causare ruggine e danni al serbatoio. In questo caso, l'isolamento anticorrosivo delle condutture sotterranee è un drenaggio elettrico.

I cavi a bassa impedenza sono collegati a una fonte di alimentazione in posizioni appositamente designate.

Corrente indotta

La protezione anticorrosiva catodica dei serbatoi sotterranei si basa sull'utilizzo di una corrente elettrica fornita in modalità costante e che non consente al film di rompersi per proteggere il metallo.

Questo metodo viene implementato utilizzando un cavo con una bassa resistenza elettrica, ma con un isolamento eccellente. La conduttura stessa in questo caso svolge il ruolo del catodo e quindi è protetta da possibili processi di corrosione.

Anodo di consumo

Un altro tipo piuttosto efficace di protezione contro le correnti vaganti è la protezione chimica anodica. Il blocco di magnesio sepolto funge da anodo in un ambiente corrosivo. A causa della lenta decomposizione del magnesio, le principali condotte in acciaio sono isolate dalle correnti vaganti sotterranee. Questo tipo di protezione viene spesso utilizzato per proteggere prodotti di lunghezza limitata o per serbatoi in acciaio.

Tipicamente, l'anodo è posto in un sacchetto di cotone o juta, che a sua volta è immerso in una miscela di argilla. Il compito principale di un tale pacchetto è quello di garantire l'uniformità del consumo dell'anodo e di mantenere il livello di umidità richiesto.

Un tale sistema impedisce l'apparizione di un film che può ostacolare la decomposizione dell'anodo.

Si può notare che il modo migliore per proteggere la superficie interna ed esterna dei tubi dall'evenienza di processi corrosivi sarà l'uso di materiali che sono meno propensi a loro. E tuttavia, anche su tali materiali, per determinate ragioni, possono sorgere focolai di corrosione e danni di vario genere. Pertanto, è preferibile utilizzare uno dei metodi di protezione più appropriati attualmente utilizzati nel processo di utilizzo dei tubi per l'uso dei tubi.