Tipi Di Mastici

Varietà e caratteristiche dell'uso di mastice resistente al gelo

Qual è il ruolo della decorazione esterna delle facciate degli edifici? Nel design estetico dell'edificio in un unico insieme architettonico. Ogni elemento sottolinea la bellezza e l'armonia della costruzione e protegge le pareti dagli effetti di fattori negativi esterni. Per rivestimento utilizzare una varietà di materiali, e non l'ultimo posto è occupato da intonaco resistente al freddo, che viene utilizzato per le superfici pre-allineamento delle pareti e rimuovere piccole imperfezioni.

Contenuti: Caratteristiche
  • e scopo della varietà
  • materiali e composizione dei riempitivi
  • Cemento
  • acrilico
  • acrilato( lattice) regole
  • Silicato
  • gesso
  • Oil-adesive e fasi di applicare Caratteristiche

e materiale

scopo Spesso facciate intonacate confusi con intonaco -questi sono due diversi materiali da costruzione. L'intonaco viene preferibilmente utilizzato per la finitura e stucco - per la preparazione di un lavoro facciata rivolta, in particolare per la pittura. Mastice è necessaria per i seguenti scopi:

  1. superficie di allineamento delle pareti. Calafataggio è una miscela a secco, che viene diluito con acqua per ottenere la consistenza desiderata, sia nella formulazione finale. Con il suo aiuto elimina eventuali difetti, irregolarità e piccole crepe.
  2. Protezione contro le precipitazioni. Nell'inverno rigido, l'uso di mastice anteriore resistente al freddo è particolarmente rilevante. Il materiale protegge la parete dai cicli di congelamento, sbalzi di temperatura e umidità.
  3. Protezione contro funghi e muffe. In un clima umido sulle facciate degli edifici si formano spesso funghi e muffe. Essi rovinano l'estetica delle pareti e influenzano negativamente la loro struttura. Lo stucco impedisce la formazione di muffa e muffa.
  4. Ventilazione naturale e permeabilità al vapore. Se applicato sulla parte superiore del materiale riempitivo o costruzione finitura facciate impiallacciatura di legno, plastica, mattoni, è importante assicurare la deviazione di umidità e per creare condizioni tali che le pareti di "respirare".

Tutte le qualità necessarie sono materiale resistente al gelo. I produttori offrono una vasta gamma di stucco e materiali differiscono in composizione componente, ma in generale sono ugualmente efficace proteggono le pareti dal congelamento e custodire le facciate dagli agenti atmosferici, precipitazioni e altri fattori negativi.

Specie composizione e cariche

mirano a soddisfare la domanda dei consumatori di materiale da costruzione resistente al freddo per facciate, produttori producono una vasta gamma di cariche, che si basano su vari componenti sono messi. Ogni tipo di materiale ha il suo scopo, i suoi vantaggi e svantaggi. Per proteggere le pareti dall'umidità e dal gelo, puoi scegliere il seguente mastice.

Cemento

differenzia buona prestazione di resistenza all'umidità, rispetto per l'ambiente, gelo. Il materiale è familiare a tutti coloro che sono in qualche modo coinvolti nei lavori di costruzione. Ha un basso costo, eccellenti proprietà adesive e un consumo accettabile. Il rivestimento ha la resistenza meccanica necessaria. C'è un tipo di partenza, universale e finale. Gli svantaggi di composizioni cementizie comprendono scarsa permeabilità al vapore acqueo. Anche con una forte contrazione trattato con una miscela di muro di cemento può "andare crepe."Acrilico

ha elevata plasticità, venduto come prodotto finito, cioè la composizione può essere applicata direttamente sulla parete disposta a finire.materiale acrilico ha buone proprietà adesive, opacità, resistenza all'umidità e resistenza al freddo. Sopporta bene i cambiamenti di temperatura, i cicli di congelamento / dimensioni. Può essere usato come finitura per lavori all'aperto?È possibile, e su qualsiasi superficie. E 'una grande parte per la decorazione finale.

Acrilico( lattice)

Caratteristiche migliorata resistenza all'acqua e resistenza al gelo. Disponibile sotto forma di pasta pronta per l'uso, che ha una buona elasticità e un'elevata adesione. Protegge in modo affidabile i muri, ha una grande risorsa operativa. La superficie del mastice è efficacemente protetta da precipitazioni, gelo e una forte caduta di temperatura. La facciata "respira", quindi non forma muffe microorganismi e funghi. Gli inconvenienti possono essere attribuiti solo al costo elevato del materiale.

Silicate

Come componente principale, i produttori utilizzano il vetro liquido. Il mastice impermeabile respinge letteralmente l'umidità, in particolare protegge efficacemente la superficie delle pareti dai molluschi, dal calcestruzzo cellulare leggero. Ha eccellenti caratteristiche di permeabilità al vapore e resistenza al gelo, è spesso usato dove altri composti non saranno efficaci. Le miscele di silicati sono fornite già pronte, in modo che possano immediatamente rivestire le facciate. L'unico inconveniente con l'uso di mastice silicato è la formazione di crepe nel tempo.

Gypsum

I produttori producono anche miscele di gesso. Ma quando li scegli, devi prestare attenzione a quale plastificante viene utilizzato. Ad esempio, il polistirene migliora la resistenza al gelo e la resistenza all'acqua della miscela. Questa opzione è adatta per lavori all'aperto. Se la composizione include lattice, la resistenza del rivestimento alle sollecitazioni meccaniche e al cracking è migliorata. Gli intonaci di gesso hanno una buona densità, sono facilmente applicati, hanno un'elevata plasticità e un prezzo accettabile.

Olio-adesivo

Nel mercato è possibile trovare mastici per colla a base di olio. Il loro unico vantaggio è il prezzo basso. Le miscele sono molto pesanti, possono cadere pezzi, quindi vale la pena di non usarli per lavori all'aperto.

Regole e fasi di applicazione

Quando si lavora con un prodotto smerigliato resistente al gelo, attenersi scrupolosamente alle raccomandazioni del produttore.

Quando si sceglie un materiale, è necessario decidere quali compiti deve risolvere il rivestimento e in quali condizioni verrà utilizzato. Quindi, i composti di silicato sono rilevanti in un clima umido e umido - impediscono la formazione di funghi e muffe. Stucchi di cemento ideali per i rigidi inverni gelidi e resistenti a qualsiasi indicatore negativo, e acrilico e lattice adatti a varie superfici.

Regole di base che devono essere seguite quando si lavora con lo stucco:

  1. La superficie della facciata viene controllata per verificare la presenza di crepe profonde e pezzi sfaldanti di materiale murale.
  2. A quale temperatura deve essere applicato il mix di facciata? Si consiglia di terminare a + 10. .. + 25 ° C - queste sono le migliori condizioni per l'essiccazione.
  3. Prima di applicare lo strato di mastice, è necessario pulire la superficie delle pareti da sporco, polvere e detriti, se necessario, trattarli con un primer.
  4. Per lavoro utilizzare spatole metalliche, mettere lo strato di partenza il più piatto possibile, dopo l'asciugatura coprire le pareti con finitura finale.
  5. Il materiale resistente all'umidità e al gelo può servire come base per un altro rivestimento o essere la finitura della facciata finale.

Dopo l'essiccazione finale delle pareti, la superficie viene trattata con un abrasivo a grana fine per levigare le irregolarità e le tracce dalla spatola. Il consumo di stucco dipende completamente dal tipo di materiale selezionato. Se vuoi terminare la finitura, un'opzione possibile - pittura o intonacatura. Per una migliore adesione prima della finitura, le pareti sono nuovamente innescate.

Con l'aiuto di un frontale resistente al gelo è possibile proteggere le pareti dall'influenza negativa dell'ambiente, per conferire loro un aspetto bello, perfettamente uniforme e per proteggere la struttura dal congelamento. Può essere utilizzato per diversi tipi di superfici come l'avvio o la finitura delle facciate di un edificio.