Strumenti E Materiali

Come fare un compressore per dipingere te stesso

compressori
della famiglia per la pittura compressori

domestici per la pittura non in gran numero nelle reti di vendita al dettaglio. Anche se va detto che il loro prezzo è abbastanza alto, a seconda del produttore e del suo potere.

Oggi vi mostreremo come fare il compressore per la pittura a casa con le proprie mani. In questo caso, il prezzo non sarà significativo, sarà anche dato istruzione in cui si sarà in grado di vedere foto e video, e fare tutto rapidamente e correttamente.

articoli contenuti

  • fabbricati nella
    • casa Che cosa è necessario e
    • principio di funzionamento Mettendo compressore con le mani su un livello
    • portata d'aria
    • semi-professionale assembla
    • Guardiamo pressione del sistema
  • Invece di visualizzare

Produce condizioni a casa

In primo luogo è necessario effettuare il compressore scelta giustala pittura. Questo dipenderà dal volume di lavoro. Se lo usate per scopi commerciali, e in questo per fare soldi, allora perché non renderlo più potente.

Nota: Maggiore è la capacità del compressore e più alto è il suo prezzo. Ma se lo fai impianti di verniciatura o altre strutture di grandi dimensioni non è, allora perché non fermarsi alla gamma di potenza media.

ciò che è necessario e principio di funzionamento

Raccoglieremo compressore d'aria per la pittura, prendendo come base la solita fotocamera sul veicolo / macchina.

Per assemblare il dispositivo, abbiamo bisogno di: macchina fotografica del veicolo

  • / auto. Si avrà un ruolo nel nostro ricevitore unità.pompa
  • è meglio usare con il dispositivo - manometro. Il suo ruolo sarà quello di un'azione di pompaggio.kit di riparazione
  • .
  • Shiloh per lavorare comodamente.

Ora, dopo la preparazione di tutte le parti che può aprire stazione di raccolta:

  • primo passo, guardare per vedere se la camera d'aria passa, senza fori e pori in esso. Noi ti pompaggio. Se nel processo scoperto depressurizzazione del nostro oggetto, è possibile applicare il cerotto sui posti giusti, sia per il trattamento dello stato di gomma grezza.
  • prossimo passo per rendere il foro ricevitore. Per queste manipolazioni e abbiamo bisogno di un punteruolo. Ulteriori lì messo sulla camera tettarella, eseguirà il ruolo del flusso dell'aria all'uscita del nostro dispositivo.
  • dotazione speciale abbiamo fissare e colla. Proprio per realizzare questo obiettivo, abbiamo preparato il nostro complesso originale e riparazione. Poi aggiungiamo il sindacato stesso. Per assicurare che l'aria è normalmente lascia il contenitore, è sufficiente svitare il capezzolo.
  • Tuttavia, il capezzolo, noi non toccare la fotocamera, il suo ruolo sarà nello svolgimento della funzione di valvola, oltre a mantenere il livello di flusso pressione desiderata. Per vedere quanta pressione dobbiamo spruzzare il materiale colorato in superficie. Se lo smalto viene messo in strati metallici uniforme, allora il nostro lavoro è fatto correttamente e ad alto livello.
  • anche determinare il livello di pressione e ci può aiutare a valutare. Anche dopo la pressione aerografo dovrebbe essere uniforme.

stesso compressore processo di assemblaggio per la verniciatura di una relativamente semplice e non richiede particolari conoscenze e competenze, ma è la comodità e la convenienza inizia immediatamente sentire.lavoro colorato con un aerografo, è possibile utilizzare la bottiglia è molto più facile da realizzare.

Nota: Per gli ultimi suggerimenti, è possibile aggiungere ciò che è necessario guardare da vicino al veicolo nella camera non cade polvere o liquidi flussi.

Se questi elementi sono ancora lì proberutsya, è necessario preparare il lavoro della vernice di nuovo. Con il corretto funzionamento del compressore, sarà un lungo periodo di tempo, ma con la capacità e il desiderio necessario pompare aria nella modalità automatica, è molto più conveniente e facile.compressore

mettendo le mani su un

livello semi-professionale

C'è un'opportunità per assemblare un tale aggregato, che con le sue proprietà non perderà a nessun compressore speciale da parte degli sviluppatori principali. Come base, prenderemo un frigorifero normale.

per eseguire il lavoro richiesto numero di parti e assiemi, cioè, ricevitore, filtro, vari adattatori, interruttori olio ed altre parti con cui siamo informati su. Consideriamo il principio stesso di funzionamento di questa unità.Il principio di funzionamento del compressore

  • fatta in casa per rendere il processo molto più semplice, il motore della nostra unità eseguirà un compressore da un frigorifero convenzionale che è stato prodotto in Unione Sovietica. L'indubbio vantaggio è la presenza di un relè di scarico della pressione. I frigoriferi domestici hanno un maggiore livello di pressione rispetto ai loro omologhi stranieri, il che è un vantaggio importante. Dopo che l'unità è stata rimossa, deve essere preparata per il funzionamento, è necessario pulire lo strato di corrosione.
  • Per tale lavoro, utilizziamo un convertitore di corrosione per arrestare le reazioni di ossidazione. Quindi abbiamo fatto il lavoro preparatorio del motore.

Avendo fatto tutti i preparativi necessari, possiamo iniziare a fare un cambio d'olio. Dopotutto, se non particolarmente furbo, allora quasi nessuna unità di refrigerazione per molti anni di funzionamento continuo non è mai stata sottoposta a cambiamenti di olio. Una tale decisione si giustifica pienamente, quindi in questo lavoro il nostro meccanismo è completamente protetto dall'esterno.

  • Per cambiare l'olio, prendiamo il materiale dalla semisintesi. Non differisce nelle sue proprietà dall'olio del compressore e contiene nella sua composizione il contenuto degli additivi di cui abbiamo bisogno.
  • secondo passo, dobbiamo cerca nostri compressore tre tubi, due di loro sarà nello stato aperto, il secondo in una condizione sigillata. Nel funzionamento della nostra installazione, i primi due tubi serviranno a gonfiare l'aria in direzioni diverse( entrerà e uscirà).Per determinare il corso delle masse d'aria, è necessario includere il nostro impianto di iniezione nella rete. Poi, guardiamo attentamente, dove viene aspirata l'aria, e in quale luogo, al contrario, lascia la nostra unità.
  • Il tubo, che si trova nello stato sigillato, fungerà da cambio d'olio. Quindi dobbiamo sbarazzarci della sua parte chiusa. Per tale lavoro, possiamo prendere il solito film esagerato, facciamo un taglio lungo la circonferenza del tubo. Prestiamo attenzione, che pezzi di trucioli e polvere metallica non appaiono all'interno dell'unità di consegna.
  • Successivamente, interrompiamo la parte posteriore del tubo e produciamo lo scarico dell'olio in un contenitore speciale. Questo è fatto al fine di determinare il volume successivo della prossima alluvione. Usando una siringa, produciamo una piccola quantità di nuovo olio semisintetico.
  • Quando viene introdotto un nuovo olio, è importante attutire l'intero meccanismo di lubrificazione del motore. Dobbiamo raccogliere l'ingranaggio, dopo averlo avvolto con un nastro, e farlo ruotare in un tubo. Va ricordato che una piccola quantità di olio semisintetico a volte fluisce dal retro di questo tubo. Per evitare questo, per lavoro abbiamo bisogno di un separatore di olio speciale.
  • Quando abbiamo completato con successo le fasi precedenti dell'assemblaggio, possiamo procedere alle fasi successive della creazione del nostro impianto di iniezione. Il lavoro inizia con il fissaggio su un letto da un albero del motore con il relè.Dovrebbe essere fatto in modo che fosse come una cornice.
  • Tali misure devono essere eseguite, poiché il relè della pompa di scarico è molto sensibile alla posizione nello spazio. Le azioni devono essere accurate, poiché il corretto funzionamento delle modalità operative del compressore dipenderà dalle impostazioni corrette in futuro.

Capacità dell'aria

Dove posso ottenere la portata d'aria? Per tali scopi, avremo bisogno di un contenitore, che viene utilizzato negli estintori. Tutto questo è reso dipendente dal fatto che hanno un'alta resistenza per la pressione esercitata su di loro, sono ideali come un baldacchino.

So:

  • Prendiamo come base un estintore sotto il marchio OU-10. Ha un volume d'aria di dieci litri e un alto livello di resistenza all'effetto della pressione di prova. Svitiamo il meccanismo di blocco, quindi installiamo l'adattatore.
  • Se ci sono tracce di ruggine, è necessario eliminare online utilizzando un convertitore di corrosione. Metti il ​​liquido sopra all'interno della lattina e inizia a scuoterlo.
  • Dopo che la ruggine è stata rimossa e non c'è quasi più traccia, attacciamo la traversa. Durante questi lavori abbiamo creato due pezzi di ricambio importanti per il futuro impianto di iniezione.

Assemblaggio

Per garantire che i dettagli non interferiscano tra loro, devono essere installati immediatamente sulla base. Per la sua produzione prendiamo una scheda, il motore del futuro impianto a pressione e parti dell'estintore saranno attaccate lì.

  • Borchie speciali sotto forma di filo, utilizziamo per installare il motore su una base di legno. I perni si attaccano nei fori fatti in anticipo. I dadi saranno più che mai. Inoltre, è necessario praticare un foro e collegare un estintore. Altri fogli sono fissati con viti autofilettanti alla nostra base in legno.
  • Abbiamo messo il ricevitore su un livello verticale, abbiamo bisogno di tre fogli di compensato per tali scopi. In un compensato fa un buco per attaccare una lattina. Attacciamo gli altri fogli con le viti. Li incolliamo insieme al foglio del ricevitore.
  • In anticipo scaviamo un foro nella base di un albero sotto il ricevitore e la sua parte inferiore. Alla fine, in modo che l'installazione possa spostarsi, raccoglieremo ruote ordinarie da mobili ordinari, che sono attaccati alla base.
  • Una volta completate le operazioni di raccolta di cui sopra, dobbiamo garantire le funzioni protettive della nostra installazione dal flusso di polvere. Per questi scopi, è necessario un filtro benzina, che di solito funge da filtro ruvido. Il suo compito è quello di diventare una presa d'aria nel nostro impianto di iniezione.
  • Successivamente prendiamo il tubo di gomma e il tubo del compressore. All'ingresso del livello basso del compressore, è importante ricordare questo, vale a dire. Non abbiamo bisogno di aumentare le proprietà di contatto con i morsetti.che
  • Abbiamo già un sistema di filtraggio di input per il nostro compressore. All'uscita dell'installazione, colleghiamo un separatore di olio, che proteggerà il dispositivo dalla penetrazione di parti del flusso di polvere. Avremo anche bisogno di un meccanismo di filtraggio per l'alimentazione. Poiché il livello di pressione all'uscita del sistema è elevato, qui avremo bisogno dei morsetti del veicolo.
  • Ora siamo perfettamente abbinati al filtro del separatore d'olio. Facciamo la sua messa in servizio, collegandola con la parte di ingresso del riduttore. Il riduttore serve per il disaccoppiamento e l'uscita del compressore, vale a direnella parte di uscita, avvitiamo la croce a sinistra, sul lato destro attacciamo un manometro( quindi controlleremo il livello di pressione).Sulla parte superiore della traversa fissiamo il relè di comando.
  • Il relè di controllo consente di regolare il livello della pressione di scarico e, se necessario, chiudere l'alimentazione nel compressore.
  • Con questi pezzi di ricambio, includeremo il nostro impianto di iniezione in funzione se il livello di pressione è basso e viceversa, se i parametri sono aumentati bruscamente.
  • Per regolare il livello di pressione del compressore consigliato, è necessario utilizzare le molle del relè, ce ne sono due. La molla, la cui dimensione è la più elevata, serve a creare una pressione a basso livello, una piccola molla per la massima pressione e serve anche per regolare l'arresto dell'installazione.
  • PM5 è stato originariamente assemblato per l'alimentazione idrica, sono semplici interruttori di due contatti. Un contatto nella nostra versione è progettato per funzionare in una rete in cui la tensione è al livello di duecentoventi volt, l'altro contatto funziona sulla comunicazione con l'impianto di iniezione.
  • Forniamo la potenza attraverso l'interruttore a levetta per il collegamento al secondo ingresso con l'impianto di pressione. Se nel nostro circuito l'interruttore a levetta è già disponibile, abbiamo il diritto di spegnere rapidamente il sistema.

Va da sé che tutti i contatti devono essere adeguatamente sigillati e isolati. Ora possiamo tranquillamente dipingere il nostro compressore e iniziare a provare a dipingere con esso.

Monitoriamo la pressione del sistema

Ora che la nostra installazione è pronta, è tempo di verificare come funziona o di eseguire una serie di test. Colleghiamo l'aerografo o la pistola a spruzzo. Senza toccare l'interruttore a levetta, colleghiamo il nostro sistema all'energia elettrica. Relè

  • abbiamo messo al livello di pressione più basso possibile e colleghiamo l'impianto di iniezione con l'elettricità.Guardiamo gli indicatori e le caratteristiche sul manometro, seguiamo il livello della pressione fornita. Dopo aver scoperto che il relè spegne il motore del compressore, osserviamo i contatti e le loro proprietà di tenuta stagna.
  • Per scoprire la tenuta, utilizzare una soluzione di sapone convenzionale. Se l'intera installazione ha superato con successo tutti i test, è necessario rimuovere necessariamente l'aria al di sotto del livello per avviare l'intero meccanismo dell'unità di consegna. Se il livello di pressione raggiunge i limiti richiesti, il relè avvia automaticamente il sistema del compressore. Se tutto funziona nel modo giusto, possiamo iniziare un lavoro colorato.
  • Per verniciare superfici e basi in metallo, non è necessario preparare la base originale per il lavoro. Abbiamo solo bisogno di fare il necessario livello di pressione sul nostro impianto di iniezione.
  • Tali test ci danno la possibilità di misurare quelle caratteristiche tecniche che permetteranno di posare gli strati di vernice in modo uniforme. Inoltre è necessario ricordare che tali lavori colorati sono stati fatti al minimo del lavoro dell'impianto di iniezione.

Invece dell'output di

Dopo aver completato tutti i lavori di cui sopra e messo in funzione il nostro impianto di iniezione, possiamo riassumere i primi risultati. Pertanto, il processo di raccolta del compressore non è difficile per tutti i proprietari di veicoli, non sono necessarie conoscenze e competenze speciali qui.

  • È sciocco non dire che il secondo tipo di compressore è molto più difficile in termini di assemblaggio e disponibilità di parti di ricambio e materiali necessari. Tuttavia, a causa della pressione nella modalità automatica e dello speciale sistema di avviamento dell'intero impianto di iniezione, tale compressore è più comodo e piacevole da utilizzare.
  • Inoltre, non è necessario monitorare il ricevitore. Questa installazione può essere utilizzata anche per dipingere le porte in una stanza o altre superfici.

Attenzione: il compressore per la verniciatura non è difficile da realizzare, è anche importante farlo regolarmente. Soprattutto spesso non funziona a causa del non cambiare l'olio. Quindi guarda prima la sua qualità.

Come scegliere un compressore per la verniciatura che ora conosci e sarà in grado di fare tutto da solo. Prestare attenzione alla tenuta dei giunti e quindi il compressore ti servirà per un lungo periodo.