Strumenti E Materiali

Come scegliere la pistola giusta per dipingere i muri

Nella foto vediamo il processo di colorazione delle pareti con pulevizatora pareti

Prokraska - in termini di tempo di lavoro e tempo, anche se non si lavora con un pennello e un rullo di vernice. Fortunatamente, la tecnologia non è ancora in piedi, e oggi è possibile utilizzare una pistola a spruzzo. Più di 20 anni fa, tali apparecchiature era disponibile solo nelle fabbriche, ma oggi è possibile ritirare uno strumento poco costoso che può facilmente far fronte con le riparazioni in casa.

In questo articolo vi mostreremo come scegliere il pulevizator giusto per dipingere le pareti e scoprire il segreto della differenza fenomenica di prezzo tra i diversi strumenti. Tipi

Articolo Contenuto

  • pistole a spruzzo pistola
    • mano
    • elettromeccanici pulevizator
    • pneumatici pulevizator
  • Come dipingere i tipi di pareti

pistole a spruzzo La fotografia mostra un esempio di un'

mano pulevizatora meccanico Tutti pulevizatory può essere diviso in tre tipi in base al principio utilizzato in queste forze motrici:

  1. mano (vedere. Come scegliere l'azione manuale della pistola).Uno strumento non avendo componenti elettrici ed opera esclusivamente dalla pressione che la pompa
  2. meccanica. Come la soffiante è pistone che aziona immediatamente la vernice di lavoro. A causa della mancanza di alimentazione dello strumento ricevitore cumulativa è molto piccolo.
  3. pneumatico .L'aria soffiata in un grande volume del ricevitore, e ci sono già creati pressione necessaria per il sollevamento e vernice spray.

più ottimale, ma allo stesso tempo ed è considerato una pistola a spruzzo costoso con un attuatore pneumatico. Con esso, è possibile lavorare anche con i coloranti più densi.

non si può dire circa i modelli portatili che sono in grado di spruzzare solo la vernice più liquido. Al fine di non privare il lettore un sacco di tempo, diciamo solo passare ad una descrizione dettagliata di ogni opzione.

mano pistola

vediamo la varietà di pulevizatorov manuale che sono facili da dipingere superficie non è molto grandi volumi

Più spesso è usato come pulevizator per le vernici a base d'acqua, dal momento che ha una consistenza liquida, e non richiede molto sforzo per lei a spruzzo.

Esternamente presenta un contenitore, che è riempito con vernice, equipaggiato con una pompa e uno spray tubo. Il contenitore viene riempito con vernice e una pressione della pompa viene ivi creata. Manca uno di pompaggio circa cinque minuti di funzionamento, dopo il quale è richiesto di nuovo ad aumentare. I vantaggi di questa unità c'è, ma più che sufficiente carenze. Su

messa in vendita di tutti loro non hanno bisogno di tale articolo, in modo da concentrarsi solo sui più significativi:

  • basso potenza di funzionamento. Funziona con qualunque materiale più o meno solidi o viscosi non è più possibile.
  • bassa velocità.L'efficienza di questo strumento è praticamente nullo, in quanto è necessario mantenere costantemente la pressione all'interno del serbatoio invece di vernice.
  • strato di vernice depositato da una pistola manuale, irregolare gira , per cui la superficie può apparire lumen neprokrasy e striature.
  • impossibile regolare lavorare flusso pressione e spruzzare intensità.
  • dipingere il soffitto in un tale strumento è molto difficile, come la pressione nel boa non è sufficiente per consentire di prendere la vernice sulla altezza.

Come si può vedere, gli svantaggi sono molti, perché comprare un tale strumento può essere un solo scopo - di imbiancare il muro da qualche parte nel garage o in cantina. Per il lavoro più serio dovrà cercare un modello migliore.

elettromeccanico pulevizator

Vediamo una varietà di pulevizatora elettromeccanico, che è collegato alla rete prima della verniciatura

pulevizator Questo dipinto è usato più frequentemente rispetto al suo omologo manuale, anche se non è particolarmente popolare. La cosa la stessa capacità, le riserve di cui lo strumento è sufficiente solo per una debole marchio vernice spray PF 115. Il motore è inserito lo strumento mano compatto non è semplicemente in grado di produrre di più altrimenti aumenterebbe in modo significativo il suo peso.

Dei vantaggi può essere identificato costo relativamente basso dell'utensile e la sua compattezza. In sostanza, se avete bisogno di fare le riparazioni in una o più camere, e non si prevede di utilizzare tutto il tempo, è possibile selezionare l'opzione. Ma per il lavoro professionale, non è più adatto.

Noi non descriverà in dettaglio il flusso di lavoro mediante pistola a spruzzo elettro, quindi ho solo suggerire che si guarda il video in questo articolo, come le istruzioni dettagliate sull'utilizzo dello strumento è sempre sulla confezione.

pneumatico pulevizator

Vediamo un esempio di pulevizatora pneumatico rotativo, che può essere appeso sulla spalla durante il lavoro, per pittura convenienza

più comune ed efficace pulevizator.È in grado di lavorare con qualsiasi materiale, indipendentemente dalla loro consistenza.strumento

è costituito da due componenti principali:

  1. compressore. Il motore elettrico spinge l'aria nel ricevitore e da lì passa alla pistola a spruzzo stessa.
  2. Direttamente il booleano. Meccanismo complesso con un serbatoio in cui è posizionata la vernice. L'aria viene alimentata alla pistola attraverso un tubo, e la miscelazione con la vernice a spruzzo si verifica.

Sulla base del disegno, si può capire che la potenza di una pistola pneumatica dipende dalle dimensioni del serbatoio di ricezione, e sulla velocità del motore sarà in grado di riempire con l'aria. La pressione viene regolata dalla consistenza di vernice, in modo da poter lavorare con qualsiasi materiale.

Vediamo un esempio di un pulevizatora elettromeccanico per vernici in polvere

Oltre a questi strumenti, ci sono pulevizatory più specializzati per lavorare con vernici in polvere. Essi sono fondamentalmente diversi dai modelli pneumatici convenzionali consiste nel fatto che l'ugello corrente viene fornita, così come il prodotto verniciato. La collisione di particelle di vernice caricate con l'adesione superficiale si verifica a livello molecolare. Rivestimento

polvere è considerato il più resistente e di lunga durata, ma anche causare si può solo in un laboratorio appositamente attrezzato, in modo da noi non concentrarsi su questo strumento.

Riassumendo subtotali, si può notare che l'opzione più efficace - è una pistola pneumatica. Il suo unico inconveniente è il prezzo. Ma non ha sempre senso comprare queste attrezzature. A volte ci sono situazioni in cui uno strumento manuale è sufficiente.

Quindi, diamo un'occhiata a tutti gli spray di cui sopra come un piccolo visiva della tabella: Tipi

Specifiche pistole a spruzzo
mano elettrico pneumatico
Potenza bassa media alta
spruzzo Forza Bassa media alta
dimensioni del getto Qualsiasi. Non regolamentata Ampia
regolabile Precisione Basso Alto Basso
densità di vernice liquida media Qualsiasi
di manutenzione Uncomfortable Uncomfortable

Comodamente Come dipingere le pareti

Vediamo il processo di dipingere i muri con un
pulevizatora pneumatica

Quindi, con la scelta dello strumento, abbiamo deciso, ed è ora di parlare di come dipingere correttamente con un produttore di proiettili. Dopotutto, parliamo del lavoro con le nostre mani, ma per questo abbiamo bisogno di esperienza. In caso contrario, questa sezione del nostro articolo sarà d'aiuto.

Prima di tutto, indipendentemente dal colore in cui lavori, devi mescolarlo completamente. Fallo con un oggetto solido con una base larga, per farlo arrivare in fondo. Il fatto è che a causa della conservazione a lungo termine nel negozio, la vernice scende sul fondo e solo il componente legante rimane sulla superficie.

Successivamente, la vernice viene diluita secondo la coerenza richiesta. Prima di diluire la vernice per il produttore di proiettili, è necessario decidere quale strumento si sta lavorando. Se si dispone di una pistola a spruzzo pneumatica, quindi diluire la vernice solo leggermente, che non era grumi. Ma per uno strumento elettrico devi fare una consistenza più liquida.

Vediamo uno schema interno dettagliato del bollettino per la vernice

Importante! Se si utilizza una pasta colorata, trasferire tutta la vernice in un unico grande contenitore e solo dopo dare il colore della vernice. Se lo fai per ciascuna banca separatamente, è improbabile che tu abbia la stessa tonalità in tutte le capacità.

Ora è necessario pulire la superficie di polvere e detriti, nonché rimuovere eventuali macchie di grasso. Possono causare scarsa adesione della vernice alla superficie. Inoltre, può iniziare a cambiare colore in questo posto.

Segue uno strato di impregnazione o primer. Anche questo non dovrebbe essere trascurato, dal momento che le pareti sono un ambiente fertile per lo sviluppo di spore di muffe, specialmente se ci sono ponti di freddo su di esso. Quindi, la superficie è pronta ed è ora di preparare il nostro strumento.

Prima di tutto è necessario soffiare una pistola a spruzzo con un solvente del marchio che si intende verniciare. Il fatto è che all'interno del serbatoio possono rimanere particelle di un altro solvente in conflitto, e questo porterà alla coagulazione della vernice nel serbatoio.

Vediamo il processo di verniciatura delle pareti esterne con il cacciavite elettromeccanico a proiettile

.Utilizzare sempre solo il solvente con cui questa vernice è diluita per lavare la pistola a spruzzo. In caso contrario, i resti arricciati punteranno l'ugello e sarà necessario smontare e pulire completamente lo strumento.

Ora versiamo la vernice nel contenitore e sull'oggetto estraneo proviamo ad applicare il primo strato. Non iniziare mai a lavorare immediatamente, senza preparazione. Sul "tiraggio" è possibile regolare la direzione, la velocità e la potenza del getto di inchiostro, nonché scoprire la distanza ottimale della pistola a spruzzo dalla superficie, in modo che non si formino macchie.

Tutto, sei pronto e puoi fare un lavoro pulito. Inizia a dipingere sopra e gradualmente scendi giù.Ciò contribuirà ad evitare fuoriuscite e ti consentirà di vedere tutti i luoghi non dipinti.

Bene, quindi abbiamo capito come dipingere a prova di proiettile. Come puoi vedere, la difficoltà principale non è nemmeno la scelta della vernice o il metodo di applicazione, ma nella scelta dello strumento giusto. Da ciò dipende in molti modi la qualità del lavoro.