Bagno E Toilette

Come scegliere un essiccatore a parete

In ogni appartamento, prima o poi sorge la domanda: "Dove asciugare i vestiti?".Risolverlo aiuterà a installare un essiccatore speciale. In precedenza era possibile asciugare i vestiti solo su corde tese o sul balcone, ma ora ci sono dispositivi che possono essere facilmente collocati in qualsiasi posto conveniente dell'appartamento.

Gli essiccatori a muro nei bagni sono solitamente collocati dove c'è sufficiente ventilazione per l'asciugatura. Anche in una piccola area, c'è spazio per l'intimo, come i modelli moderni di essiccatori a parete, ad esempio, prodotti da Leifheit, sono di piccole dimensioni e confortevoli nella forma, che permetterà loro di essere collocati ovunque conveniente.

Tipi di asciugabiancheria per il design

Ora è possibile acquistare una delle versioni conosciute di asciugabiancheria. Tutti si differenziano per design e caratteristiche tecniche e presentano anche vantaggi e svantaggi. Consideriamo ogni specie separatamente. Essiccatore pieghevole

Il design pieghevole è una versione aggiornata delle note corde stirate. Consiste di due parti modulari che sono attaccate alle pareti opposte. Tra di loro si allungano le corde, che puoi appendere ai vestiti. Se non è necessario un essiccatore, una parte viene rimossa dalla parete e fissata all'altra, con le corde automaticamente ritratte nel dispositivo. Questo disegno consiste in diverse file di corde, in genere da 4 a 6. I produttori più famosi di tali modelli sono Leifheit, Zalger, Brio.

I vantaggi di installare un tale essiccatore in bagno possono essere considerati a basso costo, praticità e facilità d'uso, così come la possibilità di installare in quei bagni, la cui area è piccola.

Ma questo design presenta molti inconvenienti, tra cui spiccano i seguenti:

  • a basso carico, che è solo 7 kg.
  • Se il design è poco costoso, è possibile che si verifichi un abbassamento sotto il peso del bucato.
  • Se la plastica utilizzata nella produzione era di scarsa qualità, i blocchi potrebbero incrinarsi dopo il carico.
  • La posizione troppo alta dell'asciugatrice rende difficile l'appendimento dei vestiti.
  • Se l'essiccatore si trova direttamente sopra il bagno, è necessario posticipare la ricezione delle procedure dell'acqua finché il bucato non è asciutto.

Tipo scorrevole

Questo essiccatore a parete è rappresentato da un design più interessante, che è una consolle in metallo, fissata al muro, ma che può essere disposta come una fisarmonica. Tutti gli elementi di questo modello sono interconnessi da elementi di fissaggio affidabili sotto forma di rivetti. Tra le parti laterali dell'essiccatore ci sono diversi tubi che servono come posti di bucato bagnati.

Questo design conveniente è di dimensioni compatte e può fungere da portasciugamani quando non è appeso al bucato.È molto importante che il modello a scorrimento a parete sia progettato per resistere a pesi elevati. Ma asciugare grandi cose su di esso o una grande quantità di biancheria in una volta non funziona, dal momento che le dimensioni dell'essiccatore sono ancora piccole.

I modelli più famosi di questo tipo sono Leifheit Teleclip 60 e Gimi Skatto 70.Queste strutture prodotte in Germania e in Italia sono caratterizzate da caratteristiche di alta qualità.

Essiccatoio elettrico tipo

Di norma, questi essiccatori sono utilizzati come scaldasalviette, ma anche per una piccola quantità di biancheria sono abbastanza adatti. Monta un tale modello in qualsiasi posto conveniente e si connette alla rete elettrica.È molto conveniente che l'essiccatore non sia acqua, cioè non dipenda dall'approvvigionamento idrico centrale. In apparenza, tali scaldasalviette possono essere diversi, ma più spesso rappresentano un insieme di diverse barre sotto forma di una scala.

Importante! Questo modello è perfetto come riscaldatore per il bagno in quei periodi in cui non c'è acqua calda.

Distingue un tale essiccatore con grandi possibilità di installazione, la possibilità di spegnersi se necessario. A causa del fatto che la temperatura di riscaldamento non è così elevata, la possibilità di ustioni e danni alla biancheria è completamente assente. Ci sono modelli con un regolatore di temperatura, grazie al quale è facilmente imposta la modalità necessaria.

Tuttavia, poiché l'essiccatore è un elettrodomestico, è necessario avvicinarsi con attenzione all'installazione del dispositivo all'interno del bagno. La presa in questo caso è utilizzata in particolare per ambienti con un alto livello di umidità, ed è meglio se il cavo viene estratto dal bagno. Anche uno svantaggio di questo tipo di dispositivi è la loro compattezza, a causa della quale è difficile posizionare oggetti di grandi dimensioni sulle travi trasversali. Telescopico

asciugatrice

Tali essiccatori forma di realizzazione è multifunzionale e funziona secondo il principio di piccoli pezzi di estensione maggiore. Una volta assemblato un essiccatore ad retrattile occupa poco spazio, ma in un smontato è uno spazio completo per stendere i panni. Non è possibile collocare un gran numero di cose umide su di esso, quindi scelgono tali modelli, di norma, famiglie composte da diversi membri.

Importante! L'essiccatore telescopico non è legato ad un particolare sito di installazione, in quanto non copre la distanza dalla parete alla parete.

Il vantaggio di questo design è che per la sua installazione è sufficiente perforare solo una parete.

Budget è un modello asciugatrice quali «Gimi Telepack 70", il valore di cui solo 1.050 rubli. Se vuoi installare un disegno per più bucato, puoi considerare il modello del produttore tedesco "Leifheit TELEFIX 100".Essiccatore

tipo Liana

Si tratta di una costruzione di tipo a parete. Si compone di due pannelli e corde, dotati di barre, che lo aiutano a scendere e salire. Molto comoda "Liana" in quanto per appendere può essere omesso, e poi prendere il bucato non ha impedito il passaggio.

Liana ha un attacco più complesso rispetto alla specie precedente, mentre occupa un'area piuttosto ampia. Con molta attenzione è necessario preoccuparsi di quei luoghi in cui le corde "Liana" sono fissate, poiché questa è la sezione più spesso rotta di una struttura.asciugatrici

varietà a seconda del materiale

non solo sul design della asciugatrice può essere parete condivisi, ma anche utilizzati per la fabbricazione di materiali:

  1. Rope - questo è l'un'opzione economica asciugatrici più comune e più.È molto conveniente che un tale essiccatore possa essere fatto a mano da mezzi improvvisati, il che si tradurrà in una costruzione economica e di alta qualità.Questi modelli sono considerati i più adatti per asciugare grandi quantità di biancheria e articoli di grandi dimensioni. Includono "Lianas".
  2. Steel. Di regola. Questi dispositivi sono realizzati in acciaio cromato, che porta un certo fascino all'interno del bagno. A causa del materiale delle prestazioni, questi modelli sono molto resistenti e affidabili e la loro durata è calcolata non entro un anno.
    Importante! Per preservare la lucentezza cromata originariamente, è necessario prendersi cura dell'essiccatore con l'uso di attrezzi speciali.
  3. Realizzato in alluminio. Sono una varietà di modelli in acciaio, ma pesano notevolmente meno e il loro costo è leggermente inferiore. Allo stesso tempo, gli essiccatori in alluminio sopportano un peso inferiore della biancheria bagnata.
  4. I design in plastica hanno un margine di sicurezza inferiore, ma sono molto apprezzati dagli acquirenti. Tale popolarità hanno ottenuto grazie al basso costo e alla ricca varietà di soluzioni e trame cromatiche.

    I prodotti più solidi e di alta qualità sono i prodotti di Leifheit, Zalger, Brio, Gimi.

posa e installazione di essiccatori

Quindi l'opzione è selezionata asciugatrici e ora c'è una domanda sul suo posizionamento. Indipendentemente dalla versione del design, ci sono diversi suggerimenti che aiuteranno a stabilirlo in modo tale che in futuro non si verifichino difficoltà e inconvenienti:

  • È meglio installare l'installazione sulla parete principale. Questo perché l'essiccatore di solito ha un peso significativo di biancheria bagnata da diversi lavaggi e le partizioni interne potrebbero non essere così resistenti da sopportare tali carichi.
  • Quando si sceglie la posizione dell'essiccatore a parete, è importante ricordare che verrà steso, quindi è necessario montarlo in modo che, nella forma dispiegata, non interferisca con il passaggio e l'uso di dispositivi idraulici.
  • Per accelerare il processo di asciugatura, l'asciugatrice deve essere posizionata il più vicino possibile alla ventilazione.
    Importante! Periodicamente, la ventola deve essere pulita affinché il sistema funzioni correttamente.
  • Dopo aver selezionato il posto giusto per il posizionamento, è possibile procedere con l'installazione. Qualitativamente, aiuterà a fare la conoscenza preliminare con le istruzioni allegate. Di solito, tutti i modelli sono montati su staffe. Per non confondere il sito di installazione, è necessario attaccare la staffa al muro e contrassegnare le aree in cui è necessario praticare i fori. Il kit ha sempre gli strumenti di fissaggio necessari, quindi vale la pena utilizzarlo. Dopo aver installato la staffa, tutte le altre parti dell'essiccatore sono fissate ad esso, come indicato nel manuale di assemblaggio. Particolarmente scrupoloso è prendere l'installazione di "Liana".

Conclusione

L'asciugatura naturale della biancheria è molto meglio della macchina, poiché la biancheria nel suo processo è satura di ossigeno e diventa piacevole al tatto. Ora sono stati creati molti modelli di essiccatori, con l'aiuto dei quali il problema di collocare indumenti bagnati è facilmente risolvibile. La scelta corretta di tale dispositivo aiuterà a stabilire esattamente il modello che soddisferà i requisiti e le condizioni d'uso. Questo articolo descrive in dettaglio questo argomento e fornisce consigli sulla scelta e il posizionamento, quindi dopo aver letto le principali domande scompaiono.

  • Box doccia senza piatto doccia
  • Come scegliere un piatto doccia
  • Box doccia con una scala nel pavimento
  • Doccia da una piastrella senza pallet