Camera Da Letto

Camera da letto in stile giapponese

La filosofia del giapponese è di bilanciare e, prima di tutto, nell'armonia dell'anima. Aspetti climatici disastrosi della regione, la sua attività sismica ha influenzato in molti modi lo stile delle abitazioni giapponesi. Il design di appartamenti del giapponese ordinario è semplice e laconico, qui tutto si basa sullo spazio libero e sulla mobilità.Gli arredi delle camere e degli interni sono minimalisti e allo stesso tempo pratici. Ulteriori informazioni sullo stile asiatico possono essere apprese studiando foto e materiali video, intrisi dello spirito del Giappone.

Ciò che è unico in una camera da letto in stile giapponese

In una normale casa giapponese, raramente c'è una stanza separata per una camera da letto. Più spesso, è un salotto in cui trascorrere le serate, riunirsi con amici e parenti e di notte si trasforma in una stanza per dormire.

Queste trasformazioni sono possibili grazie alla mobilità di molti dettagli dell'interno giapponese. Ci sono numerosi schermi, schermi, pan

nelli scorrevoli e porte. Tutto ciò fornisce mobilità, se necessario, la stanza può essere divisa in zone, aumentare o diminuire la sua area, cambiare la destinazione.

Room e le sue caratteristiche

La camera da letto in stile giapponese oggi non è il design tradizionale delle dimore asiatiche. Lì tutto è troppo semplice e persino ascetico. Invece di un letto - un materasso, che viene ripulito durante il giorno in un armadio, le sedie vengono sostituite con tatami e tavoli e sembrano tutte giocattolo - basse e piccole.

Il design moderno della camera da letto giapponese è solo un'imitazione delle tradizioni, l'aggiunta di confortevoli abitazioni europee con colori orientali.

Lo stile giapponese è buono perché è applicabile a qualsiasi stanza. Il design può essere inserito in modo altrettanto armonioso in una piccola stanza in un appartamento di città o in una spaziosa camera di una casa di campagna. Né l'area della camera da letto, né l'altezza del soffitto, né il numero di finestre giocano un ruolo importante nella creazione del colore giapponese.

Tutto ciò di cui un designer ha bisogno in questo caso è leggero e spazioso. Pertanto, è meglio scegliere una stanza con una buona illuminazione per una camera da letto giapponese. Ma lo spazio può essere ampliato e metodi artificiali.

Un altro punto importante sono i materiali naturali. Nello stile giapponese dovrebbero esserci meno cose possibili di origine artificiale. Legno di benvenuto, carta, bambù, cotone, seta, vetro smerigliato. In generale, tutte le superfici devono essere opache, meglio ruvide. La lucentezza e lo splendore non sono inerenti allo stile giapponese, qui la trama e la profondità sono apprezzate.

Materiali esterni I muri

in stile giapponese dovrebbero essere leggeri.È consentito utilizzare divisori in legno con inserti di carta di riso o vetro smerigliato - questa è la decorazione tradizionale delle pareti in stile giapponese. Modo più semplice e accessibile - carta da parati in tessuto, ancora più facile - sfondi. Suggerimento

! È una copertina illustrata perfetta per una piccola camera da letto. Con l'aiuto di paesaggi e disegni tradizionali giapponesi sulle pareti, è facile creare l'atmosfera giusta, senza aver privato la camera da letto di spazio prezioso.

Sopra la testata del letto puoi disegnare un geroglifico o scrivere poesie giapponesi: è tutto nello stile. Un'altra opzione è quella di decorare il muro con riproduzioni di tele di artisti giapponesi, per appendere le armi asiatiche.

Un buon modo per individuare uno dei muri è fare una nicchia. Nelle camere da letto tradizionali giapponesi, una tale nicchia nel muro è obbligatoria, ha tutte le cose più preziose per la famiglia, spesso è vicino alla nicchia per sistemare il letto.

Con l'aiuto di legno o cartongesso è facile creare diverse depressioni nelle pareti, per stabilire là punto luce, organizzare figure decorative.

I pavimenti delle camere da letto in stile giapponese dovrebbero essere naturali, perché gli asiatici amano camminare scalzi. Il rivestimento dovrebbe essere caldo e piacevole al tatto. Perfetto per parquet da camera, laminato, tavole piallate. Le tonalità per il rivestimento sono migliori per scegliere la luce, vicino al naturale.

I giapponesi non usano tappeti, coprono il pavimento nelle loro camere da letto con tatami.

Importante! Queste stuoie di bambù e legno sono un certo rituale, devono essere in grado di stendere correttamente. I tatami non ben sistemati possono rovinare il karma della camera da letto - i giapponesi sono sicuri.

Se il proprietario non vuole coprire tutti i meravigliosi tappetini in legno, è possibile mettere solo un tappetino, posizionandolo accanto al letto.

Il soffitto per una camera da letto in stile giapponese dovrebbe essere privo di peso, quindi spesso utilizzare soffitti sospesi o allungati. Organicamente guardare strutture reticolari in legno naturale con inserti di vetro smerigliato o plastica. Questi rettangoli( come nella foto) è sospeso sopra il letto e impostare su di loro le luci - luce fioca bilico vicino i disegni camera da letto a soffitto crea mistero e il comfort.

Le porte nella camera da letto sono migliori per fare scorrere, è possibile scegliere il compartimento della porta, che viaggia lungo le guide orizzontali. Questa opzione è vicina agli schermi tradizionali giapponesi e allo stesso tempo è molto funzionale - le porte non tolgono lo spazio dalla camera da letto.

In queste camere da letto giapponese quasi senza finestre, perché le pareti delle loro case sono costituiti da pannelli mobili, la parte superiore di cui ci sono inserti in vetro traslucido. Il design delle finestre moderne non si sposa bene con le tradizioni giapponesi, ma possono essere mascherate con le tende giuste.

mobili camera da letto

giapponese La camera da letto non dovrebbe essere un sacco di mobili, spazio ingombra è chiaramente non adatta allo stile giapponese. Tutto ciò che serve qui è un letto, un armadio e un tavolino.

Il letto è meglio scelto su un basso podio, non sulle gambe. Può avere una testiera in legno, ma dovrebbe essere semplice, anche ruvida( come mostrato nella foto) - non è necessario intagliare o arricciare.

L'armadio per i vestiti è meglio essere costruito nel muro e, in generale, non focalizzare l'attenzione su questo argomento. L'unica cosa: il pannello può essere decorato con un geroglifico o un ramo di ciliegio.

Importante !Ai giapponesi non piacciono i risparmi e il disordine - si liberano facilmente di tutto ciò che è superfluo. Pertanto, nelle loro camere da letto non ci sono armadi ingombranti e cassettoni, ci sono pochissime cose nella casa dei giapponesi.

I tavoli da letto in stile giapponese sono piccoli ma funzionali. Ci sono molti trasformatori che si trasformano facilmente da un tavolino in un'area di lavoro, aumentano di dimensioni o si sommano se necessario. Sedie

- mobili da camera non tradizionali per il giapponese. Si siedono su stuoie o cuscini. I cuscini disposti sul pavimento della camera da letto possono essere facilmente riposti nell'armadio e restituiti al luogo quando sono di nuovo necessari.

Accessori e decorazioni

Il design della camera da letto asiatica prevede l'uso di tonalità naturali, vicino alla natura. Questo è il colore della pietra, della terra, del legno. Per decorare pareti, pavimenti, mobili e tessuti, devi scegliere colori tenui come bianco, nero, beige, grigio, marrone. Come base, è meglio scegliere un solo colore, in cui verrà dipinta la maggior parte della camera da letto.

I tessuti e gli accessori devono essere vicini, non in contrasto con il colore di base, le sfumature. Sono ammessi accenti luminosi, che possono diluire questa monotonia. Come tali punti luminosi è possibile scegliere cuscini, vasi, ikebans, dipinti, pattern su tende. Può essere toni ciliegia, blu, verde, arancione o giallo( mostrato nella foto).Avviso

! Spesso in camere tradizionali giapponesi utilizzato il colore rosa, perché in Giappone il tono simboleggia la virilità e la forza, come ricorda fiori di ciliegio.

Sulle finestre delle camere da letto è meglio appendere le tende con strisce di cotone o altri materiali naturali. Queste tende dissipano bene la luce e si allontanano in base al tipo di schermo( esempio nella foto sotto).Non ci sono balocchi, fronzoli e lambrequins multistrato qui.

Gli ultimi ritocchi di

La camera da letto in stile giapponese è ancora esotica per qualsiasi europeo. Il minimalismo e la semplicità non si adattano a tutti i moderni. Ma questo design è ottimo per gli appartamenti urbani con stanze piccole, quindi è sempre più utilizzato, solo in una forma leggermente modificata( come nella foto).

per creare camere giapponesi non hanno bisogno di ridisegnare l'intero spazio, è possibile aggiungere alcuni tocchi asiatici: figurine netsuke, alberi bonsai, ramo di ciliegio immagine geisha ei loro fan, appesi alle pareti. E soprattutto - per preservare lo spazio, per fornire una luce soffusa diffusa.

  • camera
  • Camera in stile country in high-tech camera da letto in stile
  • nella camera da letto in stile barocco nel
beige