Bagno E Toilette

Bagno con una scala nel pavimento

Il classico box doccia con tenda e pallet in plastica è sicuramente sostituito da nuovi design. Invece di sollevare 15-20 cm sopra il pavimento di una tazza di ghisa o vassoio in acrilico nelle cabine doccia di una nuova generazione, sono installati sistemi di drenaggio a pavimento o scale di drenaggio. L'uso di scarichi di drenaggio consente di rinunciare a tutto ciò che è superfluo, che sporca il bagno. Invece di una scatola volumetrica del pallet nella stanza, rimane una griglia della scala della doccia, che non è visibile sullo sfondo della piastrella.

Tipi di scarichi a pavimento

Il corpo della scaletta doccia può essere realizzato sotto forma di dispositivo puntuale o lungo scivolo lineare coperto da una griglia protettiva. In entrambi i casi, l'acqua che defluisce nel sifone entra nell'otturatore e viene scaricata attraverso il tubo nella fogna.

La maggior parte dei sistemi doccia per doccia è convenzionalmente suddivisa in tre categorie:

  • con uscita acqua verticale. Strutturalm
    ente, tali trappole doccia sono simili alle normali prugne per le cabine doccia, ma, a differenza di queste ultime, sono calcolate per la sigillatura in un massetto in calcestruzzo cieco;
  • Sistemi di drenaggio a parete o combinati. L'immissione d'acqua viene effettuata attraverso una presa d'acqua lineare situata sulla linea del muro con i pavimenti.È caratterizzato da una maggiore capacità, quindi è più spesso installato sull'unità di lavaggio di diverse cabine doccia, ad esempio, nelle imprese o nei bagni;
  • Sistemi di scarico per docce per il drenaggio dell'acqua tramite tubi disposti orizzontalmente.

Come esempio di una delle opzioni più popolari per docce in camera, è possibile specificare una scala per doccia Alcaplast APV3344.

La scala è installata in una cella preparata in calcestruzzo o in una presa con un supporto su un'ampia flangia ad anello in acciaio inossidabile. Sotto la flangia a forma di disco, vengono posati uno strato di impermeabilizzazione e una guarnizione elastica in gomma. Il secondo livello di hydroprotection è disposto sotto il colletto del foro di ricezione. Il corpo della scala della doccia è stampato in plastica resistente agli urti. Tra il colletto e l'otturatore, viene installato un tubo di tenuta in gomma, la cui dimensione viene regolata in altezza prima che la griglia in acciaio inossidabile venga installata prima che inizi il getto del massetto nel vano doccia. Allo stato freddo, la scatola può facilmente sopportare il peso di una persona di oltre 150 kg.

Importante! La temperatura massima dell'acqua calda è limitata a 65-70 ° C, quindi è assolutamente impossibile versare acqua bollente nella bocca di scarico del lavandino. Anche se uno shock termico non provoca la rottura della custodia, tale procedura di pulizia comporta una violazione delle guarnizioni.

Nelle case private, la scala verticale con la dimensione standard del sifone sarà la più comoda per la configurazione di una cabina doccia. Per una cabina doccia, l'opzione con un sistema di drenaggio orizzontale nel pavimento è l'unica opzione possibile per lo scarico del pavimento.

Il design della scala per doccia orizzontale ha una dimensione minima di installazione di 60-90 mm. Ad esempio, una scala per doccia lineare Alcaplast, per l'installazione richiede solo 62 mm di altezza.

Ma anche questa dimensione spesso non è sufficiente per montare e installare nel pavimento un ricevitore con un sifone e un cancello combinato. Tagliare il soffitto del soffitto in cemento non può.Quando si cerca di tagliare nel pavimento della doccia le lastre del soffitto, di regola, i maestri semplicemente si appoggiano al rinforzo in acciaio. Devi fare il sollevamento della base o posare il sistema di riscaldamento sul pavimento. Per la sezione doccia il pavimento caldo diventa particolarmente prezioso nella stagione fredda.

Caratteristiche di installazione e utilizzo delle trappole per docce

Per una casa di campagna è d'obbligo il dispositivo di un pavimento caldo in una doccia. Con l'aiuto di un contorno posato nel pavimento sotto la piastrella, è possibile riscaldare il bagno con doccia e la comunicazione, durante il freddo, il pavimento caldo garantisce la normale condizione dei sigilli di tutti gli anelli di tenuta in gomma della scala di scarico.

Costruzione della scala per docce

Oltre al sistema di drenaggio dell'acqua e alla progettazione dell'apertura di ingresso dell'acqua, le scale a pavimento per le cabine doccia si distinguono anche per il dispositivo del cancello. Secondo il design del dispositivo di bloccaggio, le trappole doccia sono divise:

  1. Sistemi con otturatore idraulico , disposti in uno schema coassiale. Il tubo di aspirazione viene abbassato in una tazza a sifone riempita d'acqua. Mentre il flusso dell'acqua scorre giù dalla doccia, la coppa si riempie di acqua che, versando oltre il bordo, scorre lungo il tubo nel sistema fognario;
  2. Sistemi a secco. Inoltre piccola struttura di gate idraulico dotato di membrana o lembo che può bloccare il rilascio nella fogna dal peso - pressione di fluido o la temperatura dell'acqua.

Il principio di funzionamento di tale dispositivo è abbastanza semplice e versatile. Con l'uso regolare del sistema di sifoni, la scala funziona secondo lo schema abituale. Il livello dell'acqua nella tenuta idraulica è relativamente piccolo ed è di soli 35-40 mm. Se la doccia non viene utilizzata per un tempo sufficientemente lungo, l'acqua nella tenuta d'acqua viene gradualmente lasciata a causa del vuoto nel sistema fognario.

Importante! Con lo scarico dell'acqua, viene scaricata una membrana in gomma, che si alza e attiva le alette di blocco. Con il riempimento della scala della doccia con acqua, il sistema arriva allo stato iniziale e il lavoro della tenuta idraulica riprende nel regime precedente.

I sistemi più perfetti di trappole doccia con piastre bimetalliche funzionano secondo il principio di un bollitore elettrico a relè termico. Non appena il pavimento riscaldato si accende o l'acqua calda entra nella scala, la membrana metallica si riscalda fino alla temperatura di esercizio e apre il drenaggio. L'acqua scorre liberamente nel sistema fognario mentre il riscaldamento è in funzione.

Una volta che il metallo del regolatore si è raffreddato, l'ingresso del tubo si chiude automaticamente. Pertanto, l'ingresso delle fogne viene interrotto ogni volta che la doccia non viene utilizzata per diverse ore. Questo sistema consente di evitare completamente di schiacciare acqua e gas dal serbatoio del sifone nella doccia. Inoltre membrane

e piastre bimetalliche per guidare le alette di bloccaggio utilizzati galleggianti di polistirolo, come nel caso con quanto sopra doccia lineare Alkaplast scaletta. L'alimentazione idrica al tubo di scarico avviene attraverso due finestre laterali. Mentre l'acqua della doccia riempie la capacità del bullone, i galleggianti galleggiano liberamente nel serbatoio. Una volta che il livello dell'acqua nel sifone è caduto, i galleggianti si depositano e chiudono le finestre nel sistema fognario.

dispositivi rappresentativi tipici con secco cancello è una trappola doccia Viega 58.

apertura di ricezione con una sezione trasversale di 100 mm consente la ricezione e scarico acqua dal calcolo a mezzo litro al secondo. Il tubo di scarico da 40 mm è in grado di ruotare sul giunto a cerniera di un angolo fino a 20 °.L'altezza di montaggio o la profondità di atterraggio della tazza della scala è di 75 mm.

Costruzione e montaggio delle scala di costruzione per il pavimento di cemento del box doccia

L'installazione iniziale dovrà tracciare la disposizione dei tubi di fognatura suono intonazione del tee finestra di inserimento, attraverso la quale il sistema di scarico della doccia passerella si collegherà alla rete fognaria.

Prima betonaggio sistema passerella processo deve raccogliere "in blister" e collegata ad uno scarico dell'acqua T sul tubo fognario. In questa fase è importante impostare correttamente la pendenza di scarico di tre gradi e misurare l'altezza su cui si trova il collo di ricezione della scala.

Sulla base dell'altezza calcolata della griglia della scala, verranno eseguiti tutti gli altri lavori di getto, riscaldamento e impermeabilizzazione. Sottrarre lo spessore dell'isolante dall'EPPS e due strati di impermeabilizzazione.

Dopo aver posato nella doccia il foglio EPPS e messo in opera il massetto al livello della flangia del disco, montiamo il corpo della scala e posiamo il primo strato di impermeabilizzazione. Allineare la griglia e il pozzo della scala lungo l'orizzonte e la verticale, rispettivamente. Successivamente, è necessario inserire una doccia impermeabilizzante di superficie. La tela è incollata con cura alla superficie del cemento e alle pareti del box doccia, in modo che non vi siano lievi macchie o esfoliazioni.

Nella parte superiore del collo dell'isolamento viene praticato un foro per la posa del coperchio con la griglia. Il diametro del foro nella tela è ridotto di un diametro leggermente inferiore al diametro della guarnizione in gomma. Successivamente, la parte superiore della scala, la griglia decorativa, viene installata e accuratamente serrata per selezionare la distanza tra le guarnizioni.

Il secondo strato di soluzione viene quindi versato. Il livello viene scelto in base all'altezza della griglia di protezione del foro di ricezione, in modo che le piastrelle posate sul pavimento della doccia siano all'altezza dello scarico della scala. Dopo 4-5 ore, la superficie in calcestruzzo con un livello di costruzione e una spatola larga viene profilata con una spatola larga in modo che sul calcestruzzo si formi una deviazione di scarico di 1 cm per metro di lunghezza normale.

Le piastrelle sono inizialmente disposte sul fondo della doccia "a secco" e tagliato i bordi in modo che lo spazio tra il quadrato della griglia e i bordi della piastrella sia 0,5-0,7 mm. Dopo aver posato le piastrelle, le fessure sono ostruite dal sigillante e le giunture intertitiche sono trattate con un mastice resistente all'acqua sotto il colore del pavimento nella doccia.

Conclusione

Praticamente tutti i sistemi di drenaggio a pavimento per cabine doccia hanno un'elevata sensibilità all'acqua dura, la presenza di polveri fini sospese, fibre e particelle di terreno nelle acque reflue. Pertanto, in una cabina doccia con pavimento in prugna non è possibile lavare, risciacquare, lavare tutto ciò che può depositarsi all'interno della scala di scarico. Periodicamente, una volta al mese, il lavandino viene versato con una soluzione concentrata di detergente per sanitari.

  • Doccia da piastrelle senza pallet
  • Quali pallet per cabine doccia sono migliori
  • Doccia in una casa privata
  • Piatto doccia in pietra