Bagno E Toilette

Quale vernice scegliere per un bagno

Ora ogni proprietario dell'appartamento vuole sorprendere i suoi amici, parenti e vicini con una riparazione di qualità e bella. E non è strano, perché ognuno di noi ricorda i vecchi appartamenti sovietici, in cui la maggior parte di noi viveva. Non tutti vogliono questa continuazione della loro vita, perché è arrivata un'altra volta.

Tuttavia, puoi lasciare tutto come era, ma il bagno è il posto che vuoi rendere speciale. Dopotutto, questa stanza è puramente individuale. All'interno di molti designer c'è la colorazione del bagno, che ti apre molte opportunità per mostrarti come un intenditore d'arte, perché puoi mettere ornamenti e pittura artistica. Naturalmente, le piastrelle non assorbono l'acqua in se stesse, come la vernice, ma se non si versa acqua sulle pareti, è possibile ottenere il risultato desiderato. Di che colore dipingere le pareti del bagno? Come dipingere le pareti del bagno? Scopriamolo.

Cosa dipinge la vernice

Se fai la doccia - questo, ovviamente, è buono. Ma la maggior

parte del bagno ha una vasca da bagno, e questo porta ad un aumento dell'umidità.In questo caso, è necessario scegliere una vernice resistente all'umidità oltre alla protezione batterica. Dovrebbero essere in lattice, ma puoi anche acrilico. Il punto centrale di tali colori è che dopo averlo applicato sulla superficie del muro, l'umidità evapora fino a quando non si asciuga completamente. Di conseguenza, il rivestimento non sarà sensibile all'acqua e ad alta umidità.La foto mostra quanto è bello decorare un bagno.

Il materiale in dispersione acquosa, secondo molti esperti e dirigenti di società di costruzione, è considerato un'opzione piuttosto economica. La vernice non ha tossicità e può essere rapidamente diluita con acqua.È anche comodo perché si asciuga abbastanza velocemente sul muro, quindi non crea problemi. Il tempo di asciugatura medio è di 1,5-2 ore in un appartamento freddo, mezz'ora a una temperatura superiore a 18 ° C.E non è necessario chiamare un maestro di pittura, puoi farlo facilmente da solo. Di seguito considereremo che tipo di strumenti è necessario dipingere.

Attenzione !Il rivestimento ad olio non si adatta molto al bagno, perché quando viene applicato forma un film sigillato.

E poiché è un bagno che ha bisogno di respirare, la vernice non si adatta. Altrimenti si forma un fungo. Ma puoi usarlo come rivestimento per il pavimento del bagno. Una superficie impenetrabile non ti sta bene.

Pittura murale opaca o lucida

Innanzitutto, tutti devono scegliere quale vernice utilizzare in bagno. Abbiamo già detto che per una tale premessa è meglio scegliere tra vernici a dispersione acquosa, lattice e acrilico. E la struttura della vernice? Ci sono due opzioni:

  1. Vernice lucida. Prima di scegliere una tale vernice, ricorda che richiede la presenza di pareti e soffitti perfettamente lisci. Se ignori questa sottigliezza, vedrai tutti i difetti e i difetti. Vantaggio nel creare un effetto specchio che sembra bello e crea una superficie liscia. Anche questa vernice è usata per stanze piccole, crea l'impressione di maggiore spazio. Inoltre, va notato che la brillantezza è molto meglio lavata. Vernice opaca
  2. . Questa vernice non riflette, quindi puoi nascondere i difetti e le piccole crepe nel muro.È abbastanza economico perché nella maggior parte dei casi è applicato in uno strato, il che è sufficiente per coprire il colore completo della base. Questa vernice richiede un trattamento molto delicato. Non si può semplicemente prendere e pulire l'area contaminata con uno straccio bagnato, è necessario applicare un altro strato in cima alla trama.

Ricorda che un buon materiale è possibile acquistare solo in un negozio specializzato. Per conservare tali vernici, è necessario mantenere la corretta temperatura di conservazione. Se la vernice è stata conservata a una temperatura inferiore allo zero, non è più di alta qualità.Poiché l'acqua è alla base della composizione, se si blocca, non si otterrà il risultato corretto, anche se si sta scongelando. Considerare il periodo di tempo applicato alla confezione.

È importante sapere! Anche nelle stesse lattine con vernice, l'ombra può essere diversa. Le soluzioni possono essere le seguenti: mescolare i due colori per ottenere lo stesso colore.

Ovviamente puoi chiamare il maestro di pittura, ma per risparmiare denaro è facile e lo gestirai da solo. Non è necessario un grande sforzo da applicare, se si seguono le istruzioni.

Selezione dello strumento di pittura

Con la vernice abbiamo risolto il problema. Ora, prima di dipingere i muri del bagno, devi scegliere il giusto arsenale di strumenti. Ci sono diversi modi per dipingere sulla parete del bagno. Tutto dipende da quanto sei disposto a pagare. L'arma può essere presa:

  • pennello largo e stretto;Rullo
  • con bagno;Pistola a spruzzo
  • ( vedi foto sotto).

L'opzione più semplice ed economica è un pennello. Tutti sanno che quando si applica questo tipo di strumento si ottiene uno strato denso, ma nelle mani di un laico e non uniforme. E la spesa è grande. Dove è meglio di un rullo. In contrasto con il pennello, il rullo consente di applicare economicamente uno strato. Lo svantaggio è che agli angoli è difficile arrivare fino all'orlo. Per un rivestimento a base d'acqua, è necessario acquistare un rullo, sul quale si trova la superficie del feltro. Idealmente, utilizzare una pistola a spruzzo( pistola a spruzzo).Rivestirà il rivestimento in modo uniforme, senza richiedere molto sforzo. Il consumo è minimo. Nota

! Per non acquistare un'unità costosa, puoi prenderla da amici o conoscenti. Quasi tutti hanno un amico che ha fatto le riparazioni. Probabilmente ha lasciato alcuni strumenti.

Come rimuovere la vecchia vernice dalle pareti

Quando gli strumenti vengono preparati, è possibile iniziare a lavorare. Naturalmente, puoi applicare un nuovo strato di vernice sul vecchio muro con la vernice precedente. Ma, per ottenere il risultato desiderato, è necessario rimuovere il vecchio rivestimento dalle pareti. Come può essere fatto? Nel mondo ci sono molti modi per rimuovere il vecchio rivestimento dalle pareti. Considereremo i metodi più comuni. Metodo di collegamento

Non tutti noi siamo un costruttore con tutti gli strumenti di costruzione necessari. Ma tutto può essere fatto più facilmente. Axe per aiutarci! Questo strumento pericoloso è possibile eseguire tacche sulla vecchia vernice. Dopodiché, devi immergere il muro con acqua e attendere un po 'che l'acqua si assorba bene. Per comodità sufficiente, è possibile utilizzare una spatola. Tale metodo non è considerato uno dei migliori, ma come opzione per risparmiare denaro verrà giù.

Rivestimento ad olio sulla parete

È considerato il più difficile da rimuovere dalle pareti. Ancora peggio, se l'olio viene applicato su un muro di cemento con un rivestimento in gesso. C'è una chimica speciale, dopo l'applicazione, il vecchio rivestimento si ammorbidisce. Sulle caratteristiche della chimica, consideriamo di seguito.

Tintura termica

Questo metodo è noto da molto tempo. Ecco le istruzioni passo passo:

  1. Per prima cosa devi preparare un asciugacapelli da costruzione.
  2. Quindi si riscalda gradualmente la superficie per ammorbidire leggermente il rivestimento.
  3. Prendi una spatola o un altro strumento che svolgerà una funzione simile e rimuoverà la vernice.

Se non c'è l'asciugacapelli, alcuni consigliano di usare un ferro e un foglio. Il ferro ha bisogno di riscaldare il muro posizionando un foglio di alluminio sotto di esso. In nessun caso non usare questo metodo dove passa il cablaggio.

Svantaggi di questa rimozione:

  1. Le sostanze tossiche vengono rilasciate.
  2. C'è un forte odore sgradevole.

Rimozione chimica

Questo metodo è efficace, ma ha i suoi difetti. Rimozione dal muro che si effettua in una stanza ben ventilata, in un respiratore e guanti e così via. Agire sempre insieme alle istruzioni sulla confezione. Applicare chimica alla parete con un rullo o un osso. Dopo un po ', il rivestimento può essere rimosso dalle pareti con un metodo meccanizzato, ad esempio con una spatola e un raschietto. Per ottenere un risultato ideale, la procedura viene eseguita più volte.

Gli svantaggi della chimica sono:

  • odore stabile e sgradevole;
  • senza equipaggiamento speciale, è possibile ottenere una bruciatura;
  • non è possibile dopo aver usato la chimica basta gettare gli avanzi nel cestino.È necessario utilizzare la sostanza;La chimica
  • ha un prezzo elevato.

Rimozione della vernice con una lampadina

No, non sbagli, esattamente grinder può raggiungere un buon risultato per rimuovere lo strato di colore. Per fare questo, è necessario acquistare un ugello speciale sotto forma di un riccio. Prenditi cura della buona ventilazione della stanza, poiché si alza molta polvere. Per la tua sicurezza, devi indossare indumenti chiusi, perché piccoli pezzi possono danneggiare pezzi aperti del corpo.

Se la vernice è vecchia, puoi rimuoverla dal muro a mano, senza spendere un sacco di soldi. Per fare questo, avrai bisogno di nazhdachka o di una spazzola di metallo. Se la vernice è qualitativa e non risponde a questo metodo, scegliere l'opzione sopra descritta.

Ma c'è un avvertimento: se si desidera applicare la vernice acrilica sulla parete della stanza da bagno, che è stato dipinto la stessa vernice, il vecchio strato non può essere rimosso. Un nuovo strato di vernice starà bene.

riassumere

V'è una certa convinzione che dopo l'applicazione della vernice, il muro subito ricoperta di muffa. Ma, se si guarda a questo problema, si noterà che la vernice per le pareti del bagno, molto probabilmente, conterrà un componente che non si sarebbe sviluppato microrganismi. In tutte le zone in cui è presente l'umidità e non c'è adeguata ventilazione, la probabilità di sviluppo di muffe e altri microrganismi sulle pareti è molto elevata. C'è una possibilità di muffa, anche se c'è una piastrella in bagno. Che per finire un muro del bagno una vernice o una piastrella, per risolverlo. Ma possiamo dire che in questo momento dipingere le pareti del bagno è un'opzione piuttosto buona e bella. E come dipingere i muri, puoi imparare da questo video.

  • Come scegliere tovagliolo elettrica
  • Come scegliere uno scaldasalviette elettrico con l'armadietto del termostato
  • per una lavatrice con le proprie mani sfondi
  • lavabile per camera bagno