Riparazione

Composizione dell'adesivo per piastrelle: GOST per piastrelle, data di scadenza, caratteristiche tecniche, di cosa consiste il Momento

più adatto Prima di acquistare colla per piastrelle dovrebbe esaminare la sua composizione Tra la vasta gamma di offerte del mercato, è diventato molto difficile da capire che tipo di schede di colla. Che cosa dovrebbe fare attenzione quando si acquista colla? Non molto tempo fa abbiamo messo le piastrelle solo sulla soluzione di cemento e sabbia, che è stato ottenuto seguendo certe proporzioni. Maestro esperto aggiunta ad una miscela di adesivo PVA per ottenere alta tenacità.Se parliamo di composizione moderna, o tutti includere anche queste componenti, e vari costruttori. E 'in questi integratori è quella che permette la piastrella per rimanere sul posto per molti anni.

Contenuto:
    • tegole in argilla di serie: indicatori di base
    • La scelta di colla per piastrelle: le specifiche
    • Composizione collante per piastrelle: principali varietà di vita
    • validità di colla per piastrelle: che cosa è e come calcolare
    • ottimale colla per piastrelle composizione( video)

tegole in argilla GOST: indicatori chiave

Tutti i prodotti adesivi presentati possono variare in composizione, ma in conformità con gli standard GOST, essi devono soddisfare determinati requisiti. E 'molto importante quando si acquista colla di prestare attenzione alle sue caratteristiche tecniche.adesivi caratteristiche piastrelle

spesso appaiono sull'imballaggio lato opposto

secondo GOST specifiche di base comprendono indicatori 8:

  • indice di forza - indica il carico massimo che percepirà la superficie;
  • Indicatori densità - questo valore, misurato in grammi per m2, e indica il peso massimo della miscela di colla;processo ritiro
  • - rappresenta la deformazione della superficie nel caso l'influenza di alcuni fattori.
  • indice di viscosità - numero di componenti nella composizione del materiale di tipo adesivo, nonché la probabilità di fissaggio di base rivestimento senza pregiudizi;
  • Tempo di essiccazione - mostra durata, come una miscela congelata non è adatto per l'uso;
  • Consumo - dipende sempre dalla densità per calcolare la miscela è stata presa e divisa per l'area di 1m2,
  • indice di plasticità - grazie a questi dati si può determinare come il composto applicato, e se si sbriciola;
  • resistenza all'acqua Opzioni - indica come comportarsi in caso di miscela per l'ingresso di umidità;
  • Indicatori adesione - indicano la qualità dell'accoppiamento con un certo tipo di superficie.

Tutti questi indicatori secondo GOST, è necessario considerare quando si acquista qualsiasi adesivo per piastrelle.

scelta colla per piastrelle: le specifiche

Quando si seleziona una composizione adesivo per piastrelle ceramiche, assicurarsi di conoscere le sue specifiche. Se la composizione non soddisfa questi Bude secondo GOST, come detto sopra, è affatto impossibile acquisire. In questo caso, nessuno vi darà la garanzia che la piastrella si terrà in modo sicuro e non cadrà.

Prima di acquistare un adesivo per piastrelle o la lettura del valore di recensioni che del produttore su di esso sui

Esperti Internet consiglia di prestare attenzione ai seguenti indicatori:

  1. indice di plasticità. Egli deve essere moderato. Se la colla si diffonde molto, quindi rendere lo strato che si desidera non è possibile. La plasticità della composizione non dovrebbe cambiare, indipendentemente dal fatto che sia spesso o sottile.
  2. defluire. Quando si seleziona un adesivo, va ricordato che, quando applicato deve riempire tutti i vuoti. In caso contrario, le piastrelle scompaiono.prestazione adesiva
  3. .materiale adesivo di sopportare qualsiasi peso. Eccellente se la composizione adesiva sarà dotato di una presa rapida, è particolarmente importante per le schede con più peso e dimensioni.
  4. lento ritorno di umidità. Durante l'installazione deve sempre essere in grado di modificare il lavoro, in modo che la colla è asciutta per la maggior lentamente. In questo caso acquisirà maggiore resistenza.

Tutte queste figure sono molto importanti. Senza di loro, il lavoro sarà troppo complicato o impossibile. Ecco perché prima di acquistare, assicurarsi di leggere tutte le istruzioni del produttore sulla confezione.

Composizione della colla per piastrelle: varietà base

Un indicatore importante è la composizione della colla per piastrelle. La qualità del lavoro dipende direttamente dai suoi componenti. Se parliamo di quali tipi di colla ci sono, allora possono essere suddivisi in determinate classi a causa di certe composizioni.

Vale a dire: adesivi

  1. a base di cemento. Sono i più economici e sono molto richiesti. Si compone di sabbia e cemento, inoltre, ha componenti polimerici che aumentano la densità di resistenza all'acqua, compressione e adesione. Tutti i componenti di questa formulazione sono ipoallergenici. La colla di questo marchio è ottimale per la conservazione a lungo termine.
  2. Adesivi di tipo disperdente. Si distingue per un aumento del prezzo rispetto al tipo precedente.È utilizzato per il fissaggio di piastrelle su superfici non standard senza innesco e molatura. Venduto in forma finita. Molto spesso, la colla di questo marchio può essere acquistata dal produttore "Tokan".Adesivo epossidico
  3. .La coerenza è multicomponente. Prima di iniziare a utilizzarlo, è necessario introdurre un catalizzatore che renda la sostanza molto resistente contro lo sfondo degli altri. Non è influenzato da componenti alcalini, solventi, umidità o cambiamenti di temperatura dovuti al fatto che la sua composizione include uno specifico kPa.
  4. Mescola adesiva relativamente nuova - chiodi liquidi. La composizione include polimeri e gomma sintetica. Questo materiale è più resistente, ma non adatto all'uso in ambienti con elevata umidità.L'adesivo per piastrelle

non deve contenere sostanze nocive

Il più delle volte viene utilizzato per il restauro di rivestimenti ceramici.

Periodo di validità della colla per piastrelle: che cos'è e come si calcola

L'ultima volta, i consumatori sono sempre più arrabbiati con l'acquisto di miscele scadute per la posa di lastre, soprattutto se si tratta di materiale sfuso.

Al momento dell'acquisto del materiale, prestare attenzione alla data di produzione.È questo indicatore che è il punto di riferimento della data di scadenza, e non la data di acquisto.

Questo vale non solo per le miscele per adesivi per piastrelle, ma anche per qualsiasi altro materiale.

È molto importante tenere conto del fatto che prima di acquistare la miscela, era ancora in magazzino per un po 'di tempo dai produttori, e solo allora è arrivata sul bancone del negozio di costruzione. Pertanto, è necessario prevedere che la miscela adesiva acquistata debba essere utilizzata prima della data di scadenza specificata dal produttore.

La durata di conservazione dell'adesivo per piastrelle dipende dalla sua composizione e dal tipo di confezione

Ovviamente, non si può parlare del principio della durata di conservazione di un materiale da costruzione, poiché si tratta di un prodotto alimentare, ma tutto questo è un punto importante dell'acquisizione.

Quindi, ad esempio, le miscele secche di cemento, sabbia e polimeri possono essere conservate da mezzo anno a un anno. Questo periodo è calcolato sulla base del tempo in cui tutti i componenti possono mantenere le loro qualità.Se alla fine di questo periodo la miscela non è stata applicata, ma è stata conservata nelle giuste condizioni, allora perderà le sue qualità del 5% e ciò avverrà ogni mese. Per quanto riguarda i polimeri, perdono completamente le loro proprietà di base.

Va ricordato che ogni tipo di miscela di costruzione ha la sua data di scadenza. Ad esempio, la colla asciutta e pronta ha diversi indicatori di fitness, dipende da quale produttore sarà scelto e che tipo di colla ha l'adesivo.

Composizione ottimale dell'adesivo per piastrelle( video)

Nonostante le difficoltà che possono accompagnare il processo di riparazione, la colla per piastrelle ceramiche dovrebbe scegliere il migliore. Dopotutto, dipenderà da questo, quanto la qualità del materiale sarà incollata, e quanto a lungo sarà la finitura. Non correre agli estremi e ottenere un tipo universale di colla, perché ha i suoi limiti, nessuno può garantire una qualità ideale. Pensa a tutto nel più piccolo dettaglio, perché il risultato finale dipende da tutto, anche da quale stanza il lavoro verrà eseguito.